Interior design a Stoccolma firmato Servabote Studio

In un appartamento del centro di Stoccolma, lo studio di architettura Servabote ha scelto di inserire una cucina Ego by Abimis per valorizzare il gusto estetico che caratterizza l’interior di questo progetto. La superficie si sviluppa su 290 metri quadrati ristrutturati dai proprietari titolari dello studio di architettura e che si dividono tra Stoccolma e la Spagna.

Lo stile coniuga un gusto contemporaneo e elementi più tradizionali e naturali come il legno per i pavimenti e per il grande tavolo al centro dello spazio. Il carattere deciso e moderno si riscontra nella scelta della cucina in acciaio che ha permesso di inserire nel progetto la tecnologia e delle soluzioni Abimis.

Nella zona dining dell’abitazione si nota la cucina Ego che con i suoi caratteristici angoli smussati trasmette all’ambiente un carattere sofisticato ma allo stesso tempo deciso. La cucina è composta da un blocco unico in acciaio inox che sostiene i piani integrati direttamente nel modulo ed è completata da due colonne verticali con funzione refrigerante realizzate ad hoc riempiendo un angolo e rendendolo funzionale e dotate del Sistema di Controllo del Freddo, il programma tecnologico di Abimis.

Di fronte al blocco cucina, un ampio tavolo in legno, completato dalle sedute che si combinano per tonalità e texture “rust” con il lampadario, il rubinetto del modulo cucina e con gli imbottiti del sofa ricavato nell’ angolo a vista finestra.

Ph. Matteo Cirenei