All’insegna del design la sede di piazza XXV Aprile

gallery gallery
All’insegna del design la sede di piazza XXV Aprile -
gallery gallery
All’insegna del design la sede di piazza XXV Aprile - [gallery ids="14573"]Ha aperto a Milano, in piazza XXV Aprile 10, Eataly Smeraldo. Classico il format: mangiare, comprare e imparare, 15 luoghi di ristorazione tematici con banconi per la vendita e 5 luoghi dedicati alla produzione artigianale a vista. Il grande mercato presenta il meglio della produzione agroalimentare italiana di qualità con una particolare attenzione alle eccellenze lombarde: 30 prodotti su 100 saranno lombardi. Nella nuova sede, grande spazio al design in omaggio alla città di Milano, capitale di questa forma di bellezza. Oltre alle aule progettate da Arclinea e Valcucine, il Ristorante Alice è stato affidato alle storiche aziende di design Riva 1920 e Knoll. Tutte le sedie di Eataly Smeraldo sono Kartell, gli arredi di Costa Gruop di La Spezia e di Lissoni di Lissone e la luce di iGuzzini. Eataly ha scelto due donne per il Ristorante gourmet dello Smeraldo: Viviana Varese chef e Sandra Ciciriello maitre del ristorante “Alice”. Il nome racchiude tutto quello che vuole esprimere: un mondo di fiaba, il mondo marino e l’universo femminile. Alice si trova al secondo piano e si affaccia con una grande vetrata su piazza XXV Aprile, in uno spazio di circa 200 mq con cucina a vista. Eataly Smeraldo sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 00.00. www.eataly.it
Ha aperto a Milano, in piazza XXV Aprile 10, Eataly Smeraldo. Classico il format: mangiare, comprare e imparare, 15 luoghi di ristorazione tematici con banconi per la vendita e 5 luoghi dedicati alla produzione artigianale a vista. Il grande mercato presenta il meglio della produzione agroalimentare italiana di qualità con una particolare attenzione alle eccellenze lombarde: 30 prodotti su 100 saranno lombardi. Nella nuova sede, grande spazio al design in omaggio alla città di Milano, capitale di questa forma di bellezza. Oltre alle aule progettate da Arclinea e Valcucine, il Ristorante Alice è stato affidato alle storiche aziende di design Riva 1920 e Knoll. Tutte le sedie di Eataly Smeraldo sono Kartell, gli arredi di Costa Gruop di La Spezia e di Lissoni di Lissone e la luce di iGuzzini. Eataly ha scelto due donne per il Ristorante gourmet dello Smeraldo: Viviana Varese chef e Sandra Ciciriello maitre del ristorante “Alice”. Il nome racchiude tutto quello che vuole esprimere: un mondo di fiaba, il mondo marino e l’universo femminile. Alice si trova al secondo piano e si affaccia con una grande vetrata su piazza XXV Aprile, in uno spazio di circa 200 mq con cucina a vista. Eataly Smeraldo sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 00.00. www.eataly.it
Ha aperto a Milano, in piazza XXV Aprile 10, Eataly Smeraldo. Classico il format: mangiare, comprare e imparare, 15 luoghi di ristorazione tematici con banconi per la vendita e 5 luoghi dedicati alla produzione artigianale a vista. Il grande mercato presenta il meglio della produzione agroalimentare italiana di qualità con una particolare attenzione alle eccellenze lombarde: 30 prodotti su 100 saranno lombardi. Nella nuova sede, grande spazio al design in omaggio alla città di Milano, capitale di questa forma di bellezza. Oltre alle aule progettate da Arclinea e Valcucine, il Ristorante Alice è stato affidato alle storiche aziende di design Riva 1920 e Knoll. Tutte le sedie di Eataly Smeraldo sono Kartell, gli arredi di Costa Gruop di La Spezia e di Lissoni di Lissone e la luce di iGuzzini. Eataly ha scelto due donne per il Ristorante gourmet dello Smeraldo: Viviana Varese chef e Sandra Ciciriello maitre del ristorante “Alice”. Il nome racchiude tutto quello che vuole esprimere: un mondo di fiaba, il mondo marino e l’universo femminile. Alice si trova al secondo piano e si affaccia con una grande vetrata su piazza XXV Aprile, in uno spazio di circa 200 mq con cucina a vista. Eataly Smeraldo sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 00.00. www.eataly.it"}];
Ha aperto a Milano, in piazza XXV Aprile 10, Eataly Smeraldo. Classico il format: mangiare, comprare e imparare, 15 luoghi di ristorazione tematici con banconi per la vendita e 5 luoghi dedicati alla produzione artigianale a vista. Il grande mercato presenta il meglio della produzione agroalimentare italiana di qualità con una particolare attenzione alle eccellenze lombarde: 30 prodotti su 100 saranno lombardi. Nella nuova sede, grande spazio al design in omaggio alla città di Milano, capitale di questa forma di bellezza. Oltre alle aule progettate da Arclinea e Valcucine, il Ristorante Alice è stato affidato alle storiche aziende di design Riva 1920 e Knoll. Tutte le sedie di Eataly Smeraldo sono Kartell, gli arredi di Costa Gruop di La Spezia e di Lissoni di Lissone e la luce di iGuzzini. Eataly ha scelto due donne per il Ristorante gourmet dello Smeraldo: Viviana Varese chef e Sandra Ciciriello maitre del ristorante “Alice”. Il nome racchiude tutto quello che vuole esprimere: un mondo di fiaba, il mondo marino e l’universo femminile. Alice si trova al secondo piano e si affaccia con una grande vetrata su piazza XXV Aprile, in uno spazio di circa 200 mq con cucina a vista. Eataly Smeraldo sarà aperto tutti i giorni dalle 10 alle 00.00. www.eataly.it