Dentro – e per i più fortunati anche fuori – è la cucina con i suoi elettrodomestici performanti, arredi, complementi e ricette gustose, la protagonista di questo inizio di primavera in casa

VIVERE LO SPAZIO APERTO

In questo momento complicato, durante il quale si trascorre la maggior parte del tempo tra le mura domestiche, è sempre più impellente l'esigenza di vivere lo spazio aperto: subito, per chi è più fortunato e dispone di un giardino o di un terrazzo; dopo per gli altri.

Per non farsi cogliere impreparati, Palazzetti offre un nuovo servizio di consulenza e progettazione su misura dedicato a cucine outdoor e barbecue. Grazie alla nuova piattaforma outdoor.palazzetti.it, l’azienda mette a disposizione dei clienti l’esperienza, l'affidabilità e i consigli dei suoi progettisti per un servizio tailor made che permette di sviluppare, in modo semplice e diretto, la soluzione ideale per le proprie esigenze. Appena sarà possibile, il barbecue o la cucina Palazzetti saranno consegnati direttamente a casa.

INTUITIVITÀ

I nuovi piani cottura FlexInduction di Neff sono dotati di Zone Light, un'innovativa tecnologia che consente di identificare le zone attive del piano grazie a luci led che si illuminano al riconoscimento di pentole e padelle per tutta la durata di cottura. Forme e dimensione dei tegami vengono individuate automaticamente e il calore viene erogato nel punto esatto in cui si trovano. Inoltre la funzione Power Transfer permette di spostare i tegami con totale agilità all’interno della FlexZone poiché memorizza le impostazioni di cottura scelte e le trasferisce automaticamente da una zona all’altra del piano.

Estremamente flessibili (possono essere ripartiti in tre zone di calore diversificate per potenza), i piani a induzione permettono di esprimere la massima creatività in cucina, ma si presentano con un design pulito e lineare. Senza alcuna serigrafia, quando il piano è spento la superficie risulta completamente nera, soluzione elegante e perfetta per ambienti che uniscono la zona cucina al living. Quando invece è acceso, si crea una perfetta armonia cromatica tra le luci led di colore rosso che illuminano le zone di cottura attive e riprendono l’anello a led rosso del sistema di comando TwistPadFire, tecnologia brevettata che consente di gestire con facilità il piano cottura.

IL DESIGN DI QUALITÀ

Non si può andare al parco, in vacanza o in spiaggia: la lunga quarantena forzata non fa che aumentare la percezione del bisogno fisico di vivere (comunque) l'outdoor.

Ecco che il design, quello di alta qualità italiana, permette di allestire spazi ricercati e sicuri per cucinare e mangiare all’aria aperta. Come gli arredi d’alta gamma per l'esterno proposti da Talenti: proposte contemporanee ed eleganti, firmate da celebri designer internazionali, che rendono confortevole una terrazza, un giardino o un patio.

Si possono così creare spazi conviviali accoglienti, da vivere in coppia, in famiglia e, quando sarà possibile, con gli amici. Meglio iniziare a pensarci adesso che si ha più tempo a disposizione, ma soprattutto che si è percepita con chiarezza la fondamentale importanza dell'allestimento dell'ambiente abitativo. Anche all'esterno.

CUCINARE ALL'APERTO

Che sia all'esterno o all'interno, Modulnova propone numerose cucine in grado di conciliare design, ergonomia e funzione.

Pensata per soddisfare le esigenze pratiche di chi ama vivere all’aria aperta, la collezione Outdoor, disegnata da Carlo Presotto e Andrea Bassanello, combina il rigore delle linee che distingue l'azienda con l'organizzazione razionale degli spazi.

In un dehors, sul terrazzo di un attico metropolitano, a bordo piscina o in un rigoglioso giardino, la collezione Outdoor arricchisce ogni contesto en plein air favorendo il piacere della convivialità che si crea attorno a una cucina.

Acciaio verniciato con polveri epossidiche e pietra piasentina sono i materiali scelti per questo nuovo progetto, ideali per resistere all’umidità, alle intemperie, agli sbalzi termici e all’usura. L’impiego dell’acciaio verniciato conferma una precisa scelta estetica: portare la cucina fuori dalle mura domestiche e renderla protagonista degli spazi all’aperto, consentendo così il piacere – e il lusso – di una cucina Modulnova anche fuori casa.

CUCINARE ALL'INTERNO

Ed ecco, la novità – indoor, come da tradizione – di Modulnova. Una proposta che dona leggerezza e pulizia formale agli interni, ma anche una grande superficie intorno alla quale, soprattutto in questo periodo particolare, si raccoglie l'intera famiglia: per cucinare, mangiare, ma anche studiare, lavorare o semplicemente stare insieme.

Disegnato da Carlo Presotto e Andrea Bassanello, il nuovo programma Skill coniuga design e funzionalità. Caratterizzato da una grande flessibilità nella progettazione di spazi e volumi, offre anche la possibilità di personalizzare ogni cucina scegliendo e mixando materiali e finiture differenti. L’accostamento di materiali e finiture (legno, laccato, gres, alluminio) definisce un ambiente raffinato ed accogliente.

Protagonista è la grande isola che si staglia come un monolite dall’eleganza scultorea. Le basi laccate in fokos piombo satinato e il piano in gres nella stessa finitura, e dunque in perfetto pendant cromatico, restituiscono una piacevole armonia all'ambiente, anche in tempi complicati.

UN SOFFITTO DI ARIA E LUCE IN CUCINA

Mai come in questo periodo è evidente quanto l'illuminazione naturale e l'aria pulita siano fondamentali per il benessere abitativo. Anche senza un'ampia apertura verso l'esterno, gli spazi possono essere illuminati e arieggiati con una cappa, che da semplice elettrodomestico è diventata un vero e proprio elemento di design.

Alcune persone prediligono cappe dal forte impatto visivo, per dimensioni generose e design distintivo, altre invece, soprattutto carenza di spazio, preferiscono soluzioni che ‘scompaiono’ totalmente nel pensile. A metà strada si colloca chi privilegia un approccio più sobrio e discreto: la cappa c’è e si vede, basta alzare lo sguardo.

Le cappe con installazione a soffitto di Falmec sono tutte caratterizzate da geometrie pulite e minimali che permettono loro di integrarsi perfettamente nel soffitto o nel controsoffitto con un ingombro minimo. Particolarmente indicata per gli ambienti che uniscono cucina e zona living, questa tipologia di cappa ‘raccoglie e cattura’, direttamente nel soffitto, i fumi e i vapori di cottura, che salgono verso l’alto in modo naturale.

LA LEGGEREZZA DEL VAPORE

Se in questo periodo di quarantena forzata, in tanti si sono cimentati nella realizzazione di ricette tradizionali e laboriose, Gaggenau propone i nuovi forni combinati a vapore delle Serie 400 e 200 per cucinare in modo leggero e sano.

La gamma è stata rinnovata con una serie di innovazioni che riguardano il design sempre più curato, le performance di cottura e il comfort di utilizzo. Nello specifico, il collegamento idrico diretto e il sistema di pulizia automatico sono stati estesi anche alla Serie 200.

E per il post lockdown, i nuovi forni combinati a vapore di Gaggenau sono inoltre dotati di Home Connect, il sistema che offre il controllo diretto delle funzionalità dell’apparecchio tramite app da smartphone e tablet.

TUTTO IN UNO

Sempre più smart e performanti, i nuovi elettrodomestici integrano più funzioni.

Come i nuovi piani a induzione con cappa della gamma studioLine di Siemens Elettrodomestici che uniscono le caratteristiche di un piano flexInduction a un innovativo sistema di ventilazione: piano e cappa si fondono in un'unità dal design minimale ed elegante che si distingue per una gestione semplice, intuitiva e intelligente.

Grazie alla bocca di areazione ridotta e portata allo stesso livello del piano, consentono uno spostamento di pentole e padelle più pratico. Inoltre la nuova gamma garantisce una capacità di aspirazione efficace e silenziosa ed dotata di sistemi di ricircolo dell’aria.

I nuovi InductionAir Plus di studioLine garantiscono la massima flessibilità di installazione grazie a tre differenti formati, ognuno dei quali è dotato di un kit di installazione garantito BSH.