September 28, 2020 - 5pm
Meeting Point Istituto Marangoni Via Cerva 24 Milano

L’Italia si è dimostrata reattiva e all’avanguardia: è stata infatti il primo Paese, al di fuori degli Stati Uniti, a normare il settore delle Benefit Corporation. Molte aziende stanno modificando i loro statuti includendo nell’esercizio dell’attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, finalità di beneficio comune. Con la mission di operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni e portatori di interesse. Queste finalità sono inserite a pieno titolo nell’oggetto sociale dell’azienda e devono essere perseguite cercando di volta in volta di bilanciare l’interesse dei soci con quello di tutte le altre persone e realtà coinvolte. Per alzare la posta in gioco, mettere in campo le responsabilità del management, e confermare la propria credibilità ai mercati, anche internazionali.

Moderator Donatella Bollani, giornalista

Speakers


Nicoletta Alessi, corporate social responsability manager Alessi (ph. Andrea Guermani)
°
Fondatore e Presidente di Goodpoint. Esperta di Responsabilità Sociale d’Impresa, Terzo Settore e Partnership tra profit e non profit. Filosofa di formazione (e di indole), inizia a lavorare per Amici dei Bambini, ONG per la Tutela dei Diritti dell’Infanzia come Responsabile Raccolta Fondi, Comunicazione ed Eventi. Dopo qualche anno, sente il bisogno di “vedere cosa c’è dall’altra parte” e conoscere meglio il mondo dell’impresa: fino al 2008 collabora con D’Antona&Partners su progetti di CSR e Comunicazione. Nel 2008 torna al sociale come libera professionista e nel 2011 fonda Goodpoint srl Società Benefit, che in un certo senso è un modo di mettere insieme le sue due anime: Impresa e Sociale. Dal 2012, attraverso Goodpoint, ricopre il ruolo di CSR Manager per la Alessi S.p.A.

Eleonore Cavalli, art director Visionnaire e componente del Tavolo della Sostenibilità di Assoarredo-FederlegnoArredo
°
Con una laurea in Architettura e Urbanistica all’Università di Firenze e un Master in Design Strategico alla Domus Academy di Milano, Eleonore Cavalli entra nel 1997 nell’azienda di famiglia, dove per più di 20 anni è stata Responsabile Marketing & Comunicazione Globale; dal 2016 è direttore creativo di Visionnaire dove approfondisce la propria conoscenza del mondo del legno, attraverso un percorso virtuoso intrapreso verso la sostenibilità ambientale e ottenendo le certificazioni FSCTM - PEFCTM. Dal 2017 al 2020 è stata parte del Consiglio direttivo di Assarredo e, dal 2018 al 2020, è stata membro del Consiglio Generale di Federlegno Assarredo. Ad oggi, è stata eletta nel Consiglio di Presidenza di Assaredo 2020-2024. dove promuove una maggiore attenzione ad un futuro più sostenibile, qualitativo e digitalizzato e la difesa delle piccole e medie realtà artigianali e semi industriali italiane.

Tiziana Monterisi, cofondatrice RiceHouse
°
Architetto di professione, Tiziana Monterisi è un'attiva sostenitrice della promozione e diffusione dell’architettura naturale, e della reale possibilità di nuovi modelli abitativi. Propone un’alternativa possibile all’utilizzo di materiali di origine petrolchimica per un'architettura eticamente, culturalmente, tecnicamente e profondamente impegnata a far tornare il territorio, la città e la casa ad essere un organismo vivente. Dal 2016 è CEO di Ricehouse Srl SB, una startup innovativa che si pone come obiettivo primario quello di sviluppare prodotti e servizi in ambito delle costruzioni naturali utilizzando i prodotti di scarto della produzione agroalimentare, specialmente quelli derivanti dalla lavorazione del riso.

Gianluca Pazzaglini, Global Chief Commercial Officer Florim
°
Dopo 25 anni di esperienza in aziende di riferimento mondiale nel settore lifestyle come Global Senior Executive, Gianluca Pazzaglini è oggi global chief commercial officer di Florim S.p.A SB. Ha guidato team multiculturali, in Italia e all’estero, in aziende del calibro di Ferrari, Guzzini e Natuzzi. È esperto in pianificazione aziendale, Operations, Lifestyle Brands e Distribuzione Multichannel. Vanta inoltre una profonda esperienza nelle vendite e nel marketing grazie anche alla laurea in Economia aziendale. Parla fluentemente cinque lingue.