Natuzzi lancia il negozio del futuro: grazie al visore olografico Microsoft HoloLens ci si può immergere in uno showroom virtuale e personalizzare il proprio divano

Natuzzi Italia ha lanciato a New York il suo primo Augmented Store: un nuovo spazio retail dove realtà virtuale e aumentata, display olografici e avanzatissimi configuratori 3D convivono con il negozio fisico per offrire servizi personalizzati e migliorare la relazione one-to-one con il consumatore.

Il progetto è stato presentato al Microsoft Innovation Summit di Milano dal CEO di Microsoft Satya Nadella come uno dei principali esempi italiani di trasformazione digitale.

Grazie alla collaborazione con Microsoft e con il partner Hevolus Innovation, Natuzzi Italia ha infatti concepito un innovativo percorso per il cliente che, facendo leva sulla realtà mista, è in grado di aumentare il tasso di conversione degli ordini, riducendo i tempi della scelta d’acquisto e i costi per gli allestimenti dei negozi.

Indossando i visori di realtà mista Microsoft HoloLens, il cliente si immerge in uno spazio espositivo digitale con accesso all’intera gamma Natuzzi Italia: uno showroom virtuale in scala 1:1 in cui visualizzare i prodotti come se fossero reali e interagire con essi cambiando colori e finiture.

I consumatori possono muoversi anche all’interno della propria casa virtuale – fornendo al negozio le immagini delle stanze da arredare – scegliendo i modelli desiderati, posizionandoli nell'ambientazione, osservandoli da ogni punto di vista e testando tutta la gamma disponibile di versioni e materiali.

Dopo aver completato la configurazione del progetto d’arredo, il retailer lo presenta al cliente con una proiezione olografica in scala. Indossando i visori di realtà mista, è possibile camminare all’interno del progetto ed esplorarlo in scala reale sotto ogni angolatura, come se fosse già realizzato.

Prima di lasciare il negozio, il cliente riceve un rendering a 360° da esplorare a casa e condividere con la famiglia via smartphone o attraverso un visore di realtà virtuale.

L’Augmented Store è un progetto inserito all’interno della Digital [R]evolution avviata da Natuzzi nel 2016 con l’obiettivo di trasformare l’esperienza di acquisto, attraverso un Customer Journey digitale, omni-canale e interattivo.

Il nuovo store concept con le tecnologie di realtà mista sarà esteso all’intero network retail Natuzzi Italia entro il 2020.

Il futuro del retail sarà definito dalla reinvenzione dell'esperienza del consumatore” Pasquale Junior Natuzzi"