Studio Pastina ha sviluppato un progetto/guida, accessibile a chiunque e gratuito, per l’autoproduzione di maschere di emergenza

In piena emergenza Covid19, lo studio romano di design Pastina ha sviluppato un'idea creativa e funzionale per fronteggiare il problema, offrendo un piccolo supporto che risponde alle necessità attuali.

Aria è un progetto/guida per l’autoproduzione della propria maschera di emergenza.

Per il momento difficile che stiamo vivendo, lo Studio Pastina ha pensato a rendere un oggetto ‘estraneo’, reso obbligatorio dalle circostanze, comodo da indossare e dall’aspetto piacevole, così da risultare più facilmente ‘sopportabile’.

Il progetto di Aria è accessibile a chiunque.

È disponibile con le indicazioni step by step per la realizzazione della maschera a questo link. Lo stato di emergenza rende complessa la circolazione di merci e persone, una guida digitale invece può essere veicolata con facilità.

Il documento in formato pdf fornisce, in modo chiaro e semplice, le informazioni base per costruire, anche con scarti di tessuto, una maschera confortevole, lavabile e riutilizzabile

Il progetto si rivolge a chiunque ne abbia bisogno, anche alle aziende e ai singoli che dispongono di materiali e attrezzature per fabbricare il prodotto.

Lo studio romano consente l'utilizzo del progetto, a titolo gratuito, anche alle aziende che decidono di produrlo senza fini di lucro.

Il dispositivo realizzato sulla base dei disegni e delle indicazioni riportate nella guida è un oggetto di emergenza autoprodotto, pertanto non può essere in alcun modo utilizzato come alternativa ai regolari dispositivi di protezione certificati.