Il vincitore del ShortCooking Races Siematic Edizione 2016 è stato lo studio GLA – Genius Loci Architettura che vince un viaggio per due persone a Amsterdam offerto da SieMatic, che comprende anche la visita al flagship store dell’azienda tedesca di cucine.

Il secondo classificato è stato lo studio Baldessari e Baldessari che vince un viaggio a Zug e Basilea offerto da V-Zug.

 

La prima edizione italiana di ShortCookingRaces ha avuto inizio il 27 aprile 2016 a Milano.

Si è trattato di un calendario di quattro appuntamenti, più finale, che ha visto come protagonisti alcuni tra i più interessanti studi di architettura di Milano i quali si sono sfidati in delle vere e proprie gare di cucina veloce, della durata di trenta minuti, cucinando contemporaneamente un unico piatto, sotto l’attenta supervisione dello chef Umberto Zanassi.

 

Il pubblico partecipante di ogni singolo appuntamento ha eletto il piatto migliore della serata e ha permesso allo studio di partecipare alla finalissima ShortCookingRaces che ha visto protagonisti i quattro studi vincitori.

 

Oltre agli studi premiati, hanno partecipato Fzi Interiors e Progetto Cmr.

 

Piatto oggetto della gara è stato il petto di pollo cotto sottovuoto a bassa temperatura, che ciascuno studio ha interpretato, cucinato nonché presentato al pubblico che ha partecipato all’iniziativa.

 

Infine, sono stati presentati (e utilizzati) piatti in quarzo disegnati dagli studi di architettura partecipanti, realizzati da Marmo Arredo.