La mostra racconta la valorizzazione del patrimonio costruito attraverso il suo riuso in chiave contemporanea

La Triennale di Milano,

dal 14 dicembre 2018 al 20 gennaio 2019

 

Promossa da CapoferriRe-build in the built environment presenta quattro progetti emblematici nel raccontare il tema della valorizzazione del patrimonio architettonico esistente e del suo riuso, secondo le esigenze contemporanee.

L’esposizione, a cura di Simona Galateo, mette in scena il rapporto tra architettura contemporanea, tutela storica, valorizzazione filologica e patrimonio costruito.

In mostra quattro progetti internazionali – raccontati attraverso disegni tecnici, elementi di progetto e fotografie di Giovanna Silva – che testimoniano la ricchezza di approcci progettuali finalizzati alla valorizzazione del patrimonio esistente, al suo riuso in termini più contemporanei – con l’attivazione di nuove funzioni o cicli vitali – e alla necessità di curare il dettaglio architettonico fin nei minimi particolari per preservare ciò che la storia ci ha lasciato in eredità.

 

I progetti sono:

Morgan Library a New York, progetto dello studio RPBW – Renzo Piano Building Workshop.

Terrazza Triennale a Milano, progetto di OBR Paolo Brescia e Tommaso Principi.

Gallerie d’Italia, Palazzo Anguissola, a Milano, progetto di aMDL Michele De Lucchi.

Tempio Capitolino, a Brescia, del Comune di Brescia e della Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici.

 

 

gallery gallery
Ph. Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti
gallery gallery
Terrazza Triennale. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Allestimento Ph. Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti
gallery gallery
Palazzo Anguissola, Gallerie D'Italia. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Tempio Capitolino Brescia. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Ph. Delfino Sisto Legnani e Marco Cappelletti
gallery gallery
Terrazza Triennale. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Tempio Capitolino, Brescia. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Palazzo Anguissola, Gallerie D'Italia. Ph. Giovanna Silva
gallery gallery
Morgan Library. Ph. Giovanna Silva