Spazio Pontaccio (via Pontaccio 18) presenta Un omaggio al lavoro e alla ricerca di uno dei padri indiscussi del design italiano. Un design puro, con la “D” maiuscola, fatto di idee, forme, essenzialità e qualità. Protagonisti dello speciale allestimento gli Specchi di Dioniso e le specchiere Shibam, progettati nel 2007; i mobili-specchiera Mandala, Etrusco e Sybilla progettati nei primi anni Novanta e recentemente rieditati da Glas Italia. Ogni pezzo è identificato da una numerazione progressiva.