Sono 12 i progetti che sono stati selezionati  da una giuria composta da 6 esperti internazionali quali il designer Jaime Hayon, l’architetto Toyo Ito, Paola Antonelli, curatrice del Dipartimento di Architettura e Design del Moma di New York, Aric Chen, Direttore creativo di Beijing Design Week e Kiyotaka Ise, Presidente di Lexus International. Due dei dodici finalisti saranno prototipizzati in collaborazione con due progettisti di fama mondiale: il product designer Sam Hecht e l’architetto Junya Istigami Sam Hecht ha scelto Inaho, realizzato da Hideki Yoshimoto e Yoshinaka Ono, mentre Junya Ishigami seguirà il progetto Making Porcelain With a Origami di Hitomi Igarashi. Tra i 12 designer selezionati c’è anche l’italiano Rudy Davicon la lampada Klava che si può orientare in posizioni diverse a seconda delle esigenze, conservando la posizione precisa, grazie a un preciso studio fisico-meccanico. Lexus Design Award è una competizione internazionale rivolta agli innovatori di tutto il mondo, invitati a riflettere intorno al tema del “movimento”, un concetto strettamente connesso alla vita quotidiana di tutte le persone. http://www.lexus-global.com.