Fino al 2 agosto, sull’Isola di San Giorgio Maggiore, è aperta al pubblico la mostra “Il vetro finlandese nella Collezione Bischofberger”, a cura di Kaisa Koivisto e Pekka Korvenmaa.

L’esibizione offre al pubblico l’occasione unica di vedere da vicino rarissimi capolavori, spesso in edizione unica, raccolti negli ultimi quarant’anni da Christina e Bruno Bischofberger.

Le oltre 300 opere vetrarie esposte sono firmate dai principali protagonisti del design finlandese del Novecento: artisti e progettisti visionari che hanno saputo scrivere le pagine della storia di Ittala e sono diventati il simbolo del design scandinavo nel mondo: Aino e Alvar Aalto, Kaj Franck, Tapio Wirkkala, Oiva Toikka, Göran Hongell, Timo Sarpaneva, Arttu Brummer e Gunnel Nyman.

Inoltre, le icone di Iittala, sono sbarcate recentemente nei museum shop delle più prestigiose Istituzioni culturali veneziane, dalla Peggy Guggenheim Foundation (sia nel museo interno che in quello esterno) ai bookshop della Biennale di Venezia.