Il progetto di visual identity scelto per rendere più riconoscibile il distretto più smart-tech di Milano

A partire dalla Design Week 2019, il vivace quartiere di Milano che si estende tra Porta Nuova e Porta Volta, noto come iDD – Innovation Design District, sarà connotato da un nuovo progetto di visual identity: iDD Reframed, ideato da dagli studenti dell’Istituto Marangoni Alan Vidal Garcia Cruz, Eric Alexander Batista Perez e Monika Sosnowska.

L’obiettivo dei tre giovani designer è stato quello di individuare un elemento architettonico, iconico e ripetibile, che rappresenti questo luogo speciale della città, dove design, arte e tecnologia creano il cuore pulsante del distretto, e che ne diventi il simbolo, facilmente riconoscibile.

La forma rimanda a un’estetica contemporanea e stilizzata, suggerita dai profili dei nuovi edifici che caratterizzano il quartiere. Le istallazioni di iDD Reframed saranno utili punti informativi per i visitatori del distretto, che potranno così orientarsi tra le diverse proposte e iniziative organizzate in occasione della Design Week. 

 

Il progetto nasce nell’ambito dell’iniziativa Riconoscere il distretto con uno sguardo, promosso da iDD in collaborazione con Istituto Marangoni Milano • The School of Design. Gruppi interdisciplinari di studenti internazionali dei corsi di Visual, Product e Interior Design hanno lavorato con l’obiettivo di proporre un’idea creativa capace di rendere riconoscibili i confini fisici e il carattere estremamente innovativo del distretto, oggi sede dei più importanti brand internazionali della tecnologia e di nuovi progetti architettonici divenuti simbolo della nuova MilanoI giovani designer hanno avuto due mesi di tempo per elaborare le proprie idee e presentarle ad una giuria di esperti, alla presenza di Mark Anderson, director of Education di Istituto Marangoni Milano.

Dopo un’attenta valutazione della qualità e fattibilità delle proposte, è stato così selezionato il progetto vincitore e altre due proposte finaliste, che rappresentano altrettante interessanti interpretazioni del distretto.

Sharon Foglietta e Marco Ripani sono gli autori di Energy Connection. L’energia della natura, la forza delle connessioni e la trama architettonica sono gli elementi di ispirazione per una serie di installazioni altamente tecnologiche e reattive con l’interazione umana. 

La giuria è inoltre rimasta colpita dal progetto di iDD Visual Identity proposto dalla designer cinese Yuetong Shi: ogni dettaglio è guidato dall’obiettivo di inglobare l’intero distretto in un codice visivo unico e identificativo.

 

gallery gallery
Il progetto vincitore iDD Reframed, ideato da dagli studenti dell'Istituto Marangoni Alan Vidal Garcia Cruz, Eric Alexander Batista Perez e Monika Sosnowska
gallery gallery
iDD Reframed
gallery gallery
Il progetto vincitore iDD Reframed, ideato da dagli studenti dell'Istituto Marangoni Alan Vidal Garcia Cruz, Eric Alexander Batista Perez e Monika Sosnowska
gallery gallery
Energy Connection, ideato da Sharon Foglietta e Marco Ripani
gallery gallery
Energy Connection
gallery gallery
Energy Connection
gallery gallery
iDD Visual Identity proposto dalla designer cinese Yuetong Shi
gallery gallery
iDD Visual Identity
gallery gallery
iDD Visual Identity