Dal 5 al 20 settembre 2015, Bergamo si tinge di verde per la nuova edizione de “I Maestri del Paesaggio – International Meeting of the Landscape and Garden”, manifestazione che da cinque anni porta in Italia i più importanti maestri paesaggisti al mondo, per sedici giorni interamente dedicati a natura e bellezza.

Fulcro della kermesse sarà Piazza Vecchia, allestita come un grande giardino a cielo aperto, e da quest’anno anche Piazza Mascheroni, sempre a Bergamo Alta. Le Piazze Verdi sono state presentate alla Domus Bergamo Wine, spazio dedicato agli eventi del Fuori Expo2015 nella centralissima Piazza Dante a Bergamo bassa, alla presenza del sindaco Giorgio Gori, del presidente di Arketipos Maurizio Vegini, della progettista Lucia Nusiner e dei rappresentanti delle molteplici istituzioni del territorio coinvolte nella manifestazione.

Focus e tema conduttore dell’edizione 2015 sarà Feeding Landscape – Le colture agrarie fanno paesaggio, espressione del legame indissolubile tra uomo e territorio, recupero di un passato contadino, ricco di fascino e tradizioni che dalla terra giungono alla tavola.

Una riflessione sul verde che, come di consueto, rende Bergamo osservatorio e laboratorio della cultura del paesaggio, animando tutta la città con l’International Meeting al Teatro Sociale e gli allestimenti predisposti quest’anno in ben due piazze: la storica Piazza Vecchia sarà trasformata dal progettista britannico Andy Sturgeon, affiancato da Lucia Nusiner e Maurizio Quargnale, e Piazza Mascheroni sarà invece allestita per la prima volta grazie al concept degli studenti della Summer School 2014.

Tra boschi naturali, cespugli di frutta e balle di fieno, Piazza Vecchia ricrea una cornice agreste unica per ogni visitatore, mentre in Piazza Mascheroni dune verdi, grandi olmi ed erbacee perenni richiamano la storia della pre-agricoltura e dell’uomo nomade, raccoglitore di bacche, non ancora coltivatore stanziale.

Per info: http://en.arketipos.org/

gallery gallery
Piazza Mascheroni
gallery gallery
Piazza Vecchia