Mirco Lazzari e Gigi Soldano, fotografi ufficiali del Nikon Professional Services e da oltre vent’anni interpreti, con le loro foto, della Moto GP, esporranno i loro migliori scatti dal 18 al 26 giugno alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo.

Sarà possibile ammirare fotografie di istanti di gara rielaborate per essere presentate in un museo e trattate come fossero risultato di una pratica propriamente artistica.

Lazzari e Soldano sono due rappresentanti indiscutibili della fotografia motociclistica, intermediari tra le competizioni e il pubblico, in grado di catturare immagini in cui il rapporto umano è il vero protagonista, unendo così le forti emozioni del motociclismo a una componente umana che in qualche modo permette una partecipazione più viva dell’immagine stessa, anche a chi non è sfrenato tifoso.

Entrambi i fotografi utilizzano la nuova Nikon D5, potente reflex con sistema di autofocus di nuova generazione e sensore di immagine CMOS in pieno formato FX da 20,8 MP, in grado di garantire prestazioni eccellenti a partire da una capacità migliorata di seguire i soggetti in movimento e da una qualità dell’immagine altamente superiore a sensibilità elevate.