La celebre nave scuola Amerigo Vespucci della Marina Militare Italiana è un’anziana nobildonna: varata il 22 febbraio 1931 è l’unità più vecchia in servizio nella Marina Militare.

Atiled, divisione tecnica di Fabas Luce, si è aggiudicata la gara bandita per l’ammodernamento del sistema di illuminazione della nave.

Per una commessa così importante e prestigiosa, serviva un’azienda di riferimento nel settore led, che avesse maturato competenza ed esperienza.

Atiled ha studiato appositamente un nuovo sistema di illuminazione che è stato fornito e installato sulla Vespucci.

Per realizzare la completa sostituzione di tutte le lampade presenti a bordo della nave, l’azienda ha progettato e consegnato ben 20 differenti tipi di sistemi di illuminazione led.

Molto importante e delicato il lavoro di sistemazione delle plafoniere storiche installate sulla nave Vespucci: oltre alla trasformazione a led, sono state oggetto di un restauro conservativo che le ha riportate alla loro originale bellezza.

Il nuovo sistema di bordo di distribuzione luce in bassa tensione a 48 V AC consente di avere tutta la nave perfettamente illuminata ed in totale sicurezza anche durante le soste lavori annuali.

Al progetto dell’illuminazione esterna ha partecipato anche il comandante: è sua, infatti, l’idea di una luce colorata notturna per l’Amerigo Vespucci durante le soste nei vari porti.

La nave scuola della Marina è ora in viaggio nei principali porti italiani nell’ambito della Campagna “Vespucci 85”, per festeggiare gli 85 anni dal suo varo.

 

Le tappe del tour:

Trapani – arrivo 5 giugno, partenza 7 giugno
Genova – arrivo 10 giugno, partenza 13 giugno
La Spezia – arrivo 13 giugno, partenza 24 giugno
Napoli – arrivo 27 giugno, partenza 2 luglio
Livorno – arrivo 4 luglio

 

Al calar del sole, la nave attraccata nel porto si accende con i colori della bandiera italiana, come segno di rappresentanza e di orgoglio nazionale.