AGC Glass Europe contribuisce alla realizzazione di parte degli edifici della Fondazione Prada di Milano

Riferimento europeo nella produzione di vetro piano, AGC Glass Europe ha contribuito alla realizzazione di parte degli edifici dell’eclettica Fondazione Prada di Milano, prestigiosa istituzione museale dedicata alla cultura e all’arte contemporanea.

Progettata come spazio sperimentale all’interno di un ex distilleria dei primi del ‘900 dallo studio OMA guidato da Rem Koolhaas, la Fondazione Prada, con i suoi 19 mila metri quadrati di superficie espositiva, si è da subito affermata come uno degli hub e campus culturali più interessanti del panorama internazionale.

La varietà geometrica e spaziale, idea-guida di tutto il progetto, esalta la complessità architetturale che vede convivere edifici storici e contemporanei, rispecchiando la vocazione artistica multidisciplinare ed eterogenea che da sempre contraddistingue la fondazione.

AGC Glass Europe ha fornito il vetro per la realizzazione delle architetture scultoree degli edifici, assicurando un dialogo perfetto tra i diversi edifici e le molteplici forme d’arte esposte grazie alle elevate performance dei suoi prodotti in termini di trasparenza, controllo solare e isolamento termico.

 

Le grandi vetrate della Torre e del Podium sono state interamente realizzate con Stopray Vision-60T su Clearvision, gli innovativi vetri abbinabili ad alta selettività di AGC che permette di ridurre notevolmente i costi di illuminazione, condizionamento ed energia grazie alla combinazione tra luce naturale, controllo solare ed isolamento termico.

Questo vetro con rivestimento magnetronico ad alte prestazioni garantisce massima trasmissione luminosa ed eccellenti prestazioni in termini di protezione solare e risparmio energetico.