Una nuova soluzione di scala motorizzata racconta il passaggio da sistemi idraulici a sistemi elettrici in campo nautico

SOTTOPORTICO DEL CORTILE D’ONORE, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO
- Allestita nel sottoportico del Cortile d’Onore, l’installazione progettata da Francesco Forcellini mette in mostra Oceano, una scala/plancetta per yacht realizzata da Besenzoni.

Questa è dotata di un ingegnoso e innovativo sistema grazie al quale può essere utilizzata come scala bagno o da sbarco/imbarco, come estensione della piattaforma prendisole o come tender lift.

Una grande superficie specchiante (cm 900 x 2,30 x 175 h) circonda la scala/plancetta e diventa elemento rappresentativo di uno spazio virtuale, attraverso il quale l’osservatore può immaginare paesaggi marini.

“Il nome dell’installazione, Flow, esprime il fluire delle cose nell’accezione più positiva di cambiamento, una sequenza di evoluzioni per creare una rivoluzione”, spiega Forcellini.

Al centro del concetto di evoluzione c’è l’innovazione, perché per progredire bisogna rinnovarsi, cambiare paradigmi e modalità.

Con questa installazione rivestita da un’ampia superficie riflettente, la storica azienda Besenzoni presenta al grande pubblico l’innovazione, in campo nautico, del passaggio da sistemi idraulici a sistemi elettrici: una spaziosa scala/plancetta motorizzata per yacht dall’aspetto naturale e accogliente, grazie ai suoi scalini in legno, e innovativa nella meccanica e nel funzionamento.

“Tale connubio tra rivoluzione tecnica e materiali naturali permette di utilizzare questo esemplare sia come scala che come passerella in grado di trasportarci in maniera confortevole verso uno spazio diverso, uno spazio come desideriamo immaginarlo, così come lo sono anche le imbarcazioni realizzate su misura e come vorremmo che fosse il nostro futuro”, conclude Forcellini.

Cover photo: Paolo Consaga