Lo scenografico hotel milanese ha presentato sei nuove Suite Duplex con terrazza e Plunge Pool privata: una city escape dedicata al relax puro e intimo

Chiacchierato e instagrammato, NH Collection Milano CityLife è uno dei pochi, se non tra gli unici al mondo, a vantare ben 10 suite situate sopra le navate di una ex chiesa degli anni ’30 e, da quest’anno, 6 di queste sono state arricchite con le nuove Plunge Pool, posizionate all’esterno sulle terrazze private di ogni suite.

La recente (ma non troppo) storia di NH Collection Milano CityLife

Annoverato tra i più affascinanti hotel in città, complice la veste architettonica e l’anima culturale della struttura che lo ospita, NH Collection Milano CityLife è stato ricavato dall’ex Chiesa di Cristo Re, a seguito di un importante intervento di riqualificazione urbana concluso nel 2022.

Nato infatti dalla volontà di preservare il patrimonio architettonico milanese, l’hotel porta tuttora con sé il bagaglio estetico ereditato dalla struttura precedente, sapientemente reinterpretato in chiave moderna.

Dalla lobby alle suite, passando per il rooftop con vista, The District - Cocktails & Pool situato al 13° piano, qui tutto è pensato per invitare a una meritata ‘city escape’ per rilassarsi anche al termine di una giornata di lavoro.

Le nuove Suite Duplex: relax con vista

Tutte dotate di terrazza e Plunge Pool, le sei nuove Suite Duplex di NH Collection Milano CityLife sono state progettate in linea con lo stile minimalista e moderno della struttura e delle sue stanze, dove relax e intimità, sono le parole chiave.

Dotate di LED colorati RGB e di un sistema di sanificazione tramite ozono e riscaldamento dell’acqua, che consente il loro utilizzo in estate come in inverno, le Plunge Pool offrono la possibilità di godere di un’esperienza di relax nel cuore di Milano, anche durante le stagioni in cui le temperature sono più rigide.