Il concept della grande mostra-evento curata da Interni in occasione del FuoriSalone 2023, dal 17 al 26 aprile: a quali principi, idee e considerazioni si ispirano gli architetti, i designer e le aziende per le installazioni

Torna, in occasione del FuoriSalone 2023, la grande mostra evento di Interni realizzata insieme a un parterre di architetti e designer di fama internazionale in collaborazione con le aziende più innovative e focalizzate sulle tematiche della sostenibilità.

Le date da segnarsi sono dal 17 al 26 aprile quando decine di installazioni allestiranno gli spazi dell’Università degli Studi di Milano (la Statale) e dell’Orto Botanico di Brera.

Il concept della mostra evento di Interni al FuoriSalone 2023

INTERNI DESIGN RE-EVOLUTION propone una riflessione corale e multi-disciplinare sul ruolo del Pensiero Evolutivo come strumento per progettare territori conosciuti e sconosciuti, fisici e digitali, contemporanei e futuribili.

  • La Design Re-Evolution è una rivoluzione – perché punta alla riqualificazione del territorio, degli oggetti che lo abitano, dei materiali con i quali sono realizzati e delle energie impiegate per crearli. Ma è anche evoluzione – perché si sviluppa attraverso la sinergia tra differenti saperi, stimolando contaminazioni virtuose tra persone, imprese, istituzioni e, ovviamente, i cittadini.
  • La Design Re-Evolution è anche un processo: un modo di ideare, produrre e condividere idee per arrivare a una nuova configurazione degli spazi della nostra vita.
  • La Design Re-Evolution si occupa di casa, ma intesa come “specchio dell’anima” (Mario Praz).

Un ambiente legato a una successione di spazi che accolgono oggetti, manufatti, arredi e icone, memorie sedimentate nel corso della vita, ma in grado anche di trasformarsi in un’idea di abitare diffuso, nomade, estemporaneo, contemporaneo. Perché ognuno possa “essere ovunque a casa propria” (Ugo La Pietra, 1966).

Un'indagine sui territori che sfuggono alla nostra conoscenza

La Design Re-Evolution indaga però anche i territori che ancora sfuggono alla nostra conoscenza, dal Metaverso all’Universo più lontano. Perché è proprio in questa zona della creatività, dove è facile sentirsi fuori dalla nostra comfort zone, che l’attitudine all’empatia tipica del Design diventa strumento per sviluppare quella forza immaginifica e quella capacità d’interpretazione dei sentimenti umani che, unite a una solida professionalità ed etica del progetto, consentono di comprendere, ideare e sperimentare l’evolversi del nostro pianeta.

In una nuvola densa di scoperte scientifiche, spettacolari e di geniali tecnologie, INTERNI DESIGN RE-EVOLUTION chiama designer, architetti e imprese a contribuire alla costruzione di nuovi paesaggi per promuovere:

  • una nuova, positiva interazione tra essere umano e ambiente;
  • l’azione del fare in un profondo rapporto dialettico con la natura;
  • il raggiungimento della felicità, un fattore fondamentale, strettamente legato al contesto umano e sociale con cui si confronta quotidianamente.

I nomi degli architetti e delle aziende partecipanti verranno annunciati a breve. 

Articolo in aggiornamento

FOTO DI COPERTINA: Feeling the energy da Interni Design Re-Generation, FuoriSalone 2022