Giochi, libri, materiale scolastico, attrezzature sportive. Un’intera vita da contenere e organizzare in un unico spazio. La camera dei bambini diventa un altro ambiente USM

La camera da letto dei ragazzi è uno degli spazi più difficili da progettare. Una vita intera fatta di oggetti e passioni da organizzare in un unico spazio, spesso condiviso con fratelli e sorelle. I bambini crescono velocemente e le loro esigenze cambiano a un ritmo a cui è difficile adeguarsi, sia dal punto di vista estetico che funzionale. Ben venga quindi USM e la proposta di soluzioni flessibili. La linearità dei pezzi della storica azienda svizzera è mitigata dall’ampia scelta di colori allegri. La razionalità del progetto non impedisce di affrontare composizioni coraggiose e multifunzionali. E soprattutto è un’alternativa trasversale, misurata, alla cameretta tematica o troppo a misura di infante, destinata a scontrarsi con il gusto di un bambino cresciuto che ha richieste molto diverse.

Il sistema modulare USM si basa su elementi geometrici sovrapponibili e accostabili, intelligenti architetture domestiche che riescono a rispondere a diverse funzioni grazie a un design illuminato delle varianti compositive degli elementi aggiuntivi. Contenitori e scrivanie USM si costruiscono intorno a una griglia elementare, che può essere personalizzata nelle dimensioni e nelle proporzioni. Il sistema USM si adatta a stili e ambienti diversi: la camera dei bambini e dei ragazzi non fa eccezione. L’organizzazione dei diversi momenti della giornata trova una soluzione immediata in una struttura intrinsecamente organizzata. All’interno della cornice stilistica preferita dagli abitanti della casa. ​​Dai contenitori per giocattoli su rotelle che i bambini possono spostare dove vogliono ai contenitori e credenze con scaffali per esibire gli oggetti preferiti ma anche librerie o mobili per quando crescono. Con la possibilità di aggiungere sempre altri moduli e introdurre nuovi elementi, come altri cassetti per matite, pennarelli e materiale scolastico.

La costruzione di un progetto su misura è fondamentale quando si parla di uno spazio che deve poter cambiare facilmente. Per i primi anni i moduli sono bassi, su rotelle, con colori vivacissimi e un uso ibrido. Contenere e liberare le superfici sono le funzioni più gettonate in questo periodo della vita in cui i giochi, i libri, così come i vestiti e il materiale creativo, si accumulano e si stratificano. Le richieste sono semplici, ma il sistema USM risponde con efficienza all’uso quotidiano di grandi e piccoli.

Più in là nel tempo, quando il bambino diventa un ragazzo, si aggiunge la complessità individuale. Che però trova risposta in proposte modulari, in una flessibilità compositiva unica e in una palette di colori ampia. USM accompagna la crescita, il cambiamento, la variabilità dei momenti di vita con un’idea pragmatica del progetto. Materiali resistenti, in grado di sopportare la vivacità dell’infanzia. Forme geometriche e rassicuranti, che semplificano la lettura delle funzioni. E, soprattutto, la razionalità di un progetto capace di adeguarsi a un ambiente domestico che subisce profondi mutamenti per evolvere in uno spazio con una rinnovata centralità.