RBM More definisce nuovi standard di benessere grazie a soluzioni innovative per progettare e realizzare spazi abitativi e di lavoro, collettivi e privati, ispirati a un nuovo concetto: il wellbeing climatico

Wellbeing climatico significa stare bene dove si abita e si lavora. Semplice a dirsi, difficile da mettere in pratica. Per questo motivo RBM More ha creato una gamma di sistemi integrati per gestire, controllare e ottimizzare le tre variabili dell'aria indici di benessere negli ambienti: temperatura, umidità, qualità. Sistemi che si adattano ad abitudini, esigenze e necessità, migliorando la qualità di vita: tutto è connesso, controllabile e integrato.

Imitare la natura

Le soluzioni per la gestione della temperatura si ispirano a un principio semplice: imitare la natura. Per massimizzare il wellbeing climatico in uno spazio architettonico, 'azienda si affida a elementi radianti innovativi, eterogenei, declinabili in diverse applicazioni, sia per riscaldare sia per rinfrescare l’ambiente, sfruttando i naturali moti convettivi dell'aria, evitando la circolazione forzata se non funzionale a un rapido ripristino delle condizioni di benessere.

Un percorso emozionale

In occasione del FuoriSalone 2022, Marco Carini ha curato l’allestimento dello showroom di via Solferino 15 definito da tonalità intense, una galleria d’arte che mette in mostra sistemi, invisibili e celati nell’architettura, come quadri appesi alle pareti. Lo spazio è diventato un percorso emozionale in cui il visitatore può interagire con i sistemi per comprenderne il reale funzionamento.

Il nuovo Calidarium

Protagonista dell’allestimento, il nuovo Calidarium che cattura l’attenzione grazie a pareti in cristal grey che permettono di instaurare un dialogo geometrico con i volumi già presenti nella stanza. Una porzione di bagno con doccia wellness trasparente racchiude diversi sistemi, mostrati a vista o celati dai rivestimenti di Mutina, in un gioco di colori ispirati ai quartieri Londinesi e di reinterpretazione del mosaico moderno. All’interno del Calidarium, More Pad indoor a pavimento e a soffitto: un tappetino radiante a bassa tensione in tecnopolimero, dallo spessore minimo, facilmente modellabile sulle forme delle superfici da rivestire.

More Pad Invisible Kit

More Pad Invisible Kit è un kit preassemblato per il riscaldamento integrativo di porzioni di pareti. Evoluzione di More Pad, utilizza come elemento riscaldante Pad Outdoor, fornito in strisce di 1.500 mm a 230 V, cucite su un supporto flessibile e singolarmente cablate: in questo modo si innesca una reazione di nanoparticelle per vibrazione molecolare che genera il riscaldamento del polimero semiconduttore. È possibile applicare l’elemento riscaldante con finitura intonacata, piastrellata o a secco con pannello in cartongesso.

Eliminazione silenziosa degli odori

Smell Free è invece un sistema innovativo abbinabile a sistemi di ventilazione tradizionali e a moderne macchine VCM, che sostituisce il terminale di aspirazione nel locale bagno, assicurando efficacia nel ricambio dell’aria e rapidità nell’eliminazione degli odori, captandoli attraverso la cassetta di risciacquo. Inoltre, l’assenza di ventilatori di aspirazione potenziati garantisce la massima silenziosità.

Il design di Piero Lissoni

Infine, le valvole per termosifoni disegnate da Piero Lissoni, definite da una forma ergonomica e gentile, da installare sui termosifoni, per controllare il flusso d’acqua calda, regolabile secondo le proprie esigenze. Elemento che unisce estetica e funzionalità, le valvole sono state ripulite da qualsiasi sovrastruttura per esaltare la purezza del cilindro. Le valvole, frutto di uno studio attento sulle proporzioni, sono presentate in due colorazioni, bianco e nero, ampliabili in diverse colorazioni per offrire maggiori proposte a catalogo e permettere al cliente finale di rispondere al meglio al proprio gusto estetico.