Jean Marie Massaud racconta Kaori: non c’è raffinatezza senza semplicità

Classe 1966, originario di Tolosa in Francia, Jean-Marie Massaud è un designer industriale completo, attivo nel mondo dell’arredo come in quello dei complementi. Nel suo background ci sono gli studi in ingegneria aerospaziale e la passione per l’architettura, poi, nel 1990, il diploma nella prestigiosa Ensci, l’École Nationale Supérieure de Création Industrielle. Da anni, Massaud è protagonista di un fortunato sodalizio con Poliform che mette al centro dell’indagine dell’accoppiata il mondo del living, declinato soprattutto attraverso poltrone e divani raffinati. Kaori è l’ultima creazione per l’azienda lombarda.

Kaori sembra un progetto "universale", ideale per qualsiasi spazio della casa ma anche di un hotel. A che cosa si è ispirato per questa idea?

“Kaori è caratterizzata da linee morbide e volumi generosi. Elegante nelle linee, la poltrona è molto sofisticata, essendo costituita da due scocche perfettamente integrate - quella esterna in cuoio, quella interna morbidamente imbottita e rivestita in tessuto o pelle. Al comfort visivo corrisponde quello della seduta, studiata per la massima comodità”.

Come si progetta un arredo senza tempo in un mondo in cui tutto, incluso il design, corre velocissimo e le tendenze cambiano continuamente?

“La nostra motivazione condivisa, mia e di Poliform, è quella di creare uno stile di vita che non sia un diktat di tendenza, ma un approccio coltivato proponendo prodotti coerenti che puoi mescolare e abbinare sempre in armonia, qualunque sia l'anno di creazione. Stiamo lavorando tanto sul visibile, sul sentire, quanto sull'invisibile, vale a dire tanto sullo sviluppo tecnico dei prodotti, sulla qualità del comfort e dell'architettura, quanto sulle proposte per una migliore esperienza di vita”.

Che cosa vuol dire progettare per Poliform?

“Con l’azienda ci capiamo con complicità e rispetto reciproco. La raffinata semplicità, qualità e atemporalità delle loro collezioni è un contesto naturale per me”.

Esiste un modo speciale di essere alla moda senza essere fashion, ed è una caratteristica di Poliform: come dà il suo contributo a questa formula di eleganza?

“Con Poliform condividiamo la volontà di creare un'esperienza sempre raffinata ma fresca attraverso una miscela e una composizione di prodotti semplici, competenti e sofisticati.Un approccio essential chic, per proporre pezzi eleganti che durano nel tempo”.