Un progetto che immagina il bagno in armonica continuità con gli altri ambienti della casa

La natura è al centro del nuovo programma Blade di Modulnova (design Carlo Presotto e Andrea Bassanello) dedicato alla zona bagno. Legno e pietra diventano elementi primari: a essere valorizzata è la loro essenza, al servizio di un progetto che immagina il bagno in armonica continuità con gli altri ambienti della casa.

Atmosfera avvolgente

Materie prime preziose come il legno di quercia antica e il marmo emperador trovano nel progetto una declinazione ricercata che mixa volumi e cromatismi. La scelta di utilizzare il legno di quercia per il top consente di valorizzarne le caratteristiche: l’ampia superficie, infatti, ne sottolinea la matericità piacevole al tatto, rendendolo al contempo un elemento essenziale per infondere a tutto l’ambiente un’atmosfera avvolgente.

Equilibrio complessivo

La netta linea orizzontale definita dal top è enfatizzata dall’abbinamento con la boiserie in marmo emperador a cui la lavorazione raw conferisce naturalità accentuata dal disegno delle sue venature. Su questo sfondo dalla trama raffinata, il lavabo in pietra piasentina e la specchiera a filo compongono un quadro dinamico in cui ogni elemento contribuisce all’equilibrio complessivo. Un fascio di luce verticale segna il limite tra le colonne a tutta altezza in metallo iron dust e la boiserie, valorizzando la lavorazione raw.

Potenzialità infinite

In questo gioco di volumi, ombre e materiali, il connubio tra top, lavabo, boiserie e colonne conferma le potenzialità del programma Blade: una combinazione di materiali esclusivi e volumi inediti accentuano la personalità del lifestyle Modulnova.