Ceramica, gres, pietre naturali, pitture, resine, wallpaper. Le ultime novità sul tema dei rivestimenti, sintetizzano i risultati delle ricerche che le aziende del settore hanno condotto su un tema cardinale della progettazione: il colore

Elemento centrale in qualsiasi ambito della progettazione, il colore è celebrato dalle aziende che si occupano di rivestimenti attraverso collezioni che ne magnificano le qualità arredative e la capacità di influire sull'umore di chi se ne attornia.

Zellige, parte della ricerca Crogiolo di Marazzi, è la traduzione nel formato 10x10 cm delle tipiche piastrelle marocchine in terracotta smaltata lucidissima, a cui il nome fa riferimento. L'avanzata tecnologia produttiva ha permesso di realizzare industrialmente un prodotto che mantiene le irregolarità delle maioliche fatte a mano in molteplici texture e tonalità e all'interno di ciascuno dei 12 colori della collezione: Turchese, Salvia, Bosco, Cielo, Petrolio, China, Lana, Argilla, Cammello, Corallo, Gesso e Carbone. Una ricchezza cromatica che assicura un numero pressoché infinito di possibilità compositive.

Atelier è la nuova collezione in gres porcellanato di Casalgrande Padana, ed è stata sviluppata per dialogare con le altre linee del catalogo aziendale a vantaggio di una trasversalità che assicura un'amplissima capacità combinatoria. La linea è disponibile nei colori Rubino, Ottanio, Indaco, Oltremare, Lavanda, Fiordaliso, Brume e Cristallo, e nei formati 40x120, 60x120, 120x120, 120x278 cm.

Specializzata nella produzione di pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato è anche Ceramiche Keope, che con 9Cento propone una collezione ispirata all'architettura modernista europea di inizio Nocevento. Le sei scelte cromatiche – Ombra Moca, Raggio Verde, Alba Oro, Aurora Beige, Riflesso Bianco, Metamorfosi – riportano alla memoria le atmosfere delle ville moderne dei primi anni del secolo scorso. Sei sono anche le misure di 9Cento, tutte di lato 120 cm a eccezione del formato minimo, il quadrato 60x60.

Attraverso la collezione Venti Boost, Atlas Concorde celebra le cementine fornendone un'interpretazione personale, miscelando l'idea di un'eleganza essenziale con un'eco nordica, aggiungendo il tocco mediterraneo della palette cromatica sui toni del blu e il dettaglio post-industrial delle tinte materiche del cemento. Le cementine 20x20 sono scandite da tre approcci progettuali – Classic, Blue e Concrete – e la linea si modula in due fondi, quattro mix che combinano pattern diversi e 12 carpet decorativi.

Marialaura Rossiello per Studio Irvine firma Quilt, il nuovo mosaico in gres di Mosaico+ i cui tasselli possono essere posati regolarmente oppure random, generando un effetto irregolare che richiama le antiche pavimentazioni in seminato. Il nome deriva dalla trapunta che unisce i patchwork attraverso una cucitura che è essa stessa decoro: proprio il ruolo interpretato dalle fughe nella collezione del marchio. Il progetto è sviluppato su tre toni base, Chalk, Clay e Mud, e di ciascun colore sono disponibili la variante liscia e quella strutturata. Alla gamma base sono aggiunte varianti cromatiche in cui è solo lo spicchio ad assumere tonalità differenti.

Dal gres alla pietra, con il colore sempre in primo piano. In questo esempio la quarzite Explosion Blue Antolini riveste uno spazio cucina, e la sua tipica solennità è stemperata proprio dalla varietà della palette che porta naturalmente in dote, con le tinte che spaziano dai toni chiari del beige e del verde-azzurro, alle venature più scure e profonde del blu notte. La posa sartoriale della quarzite, poi, riesce a sottolineare l'orizzontalità del lungo banco da cucina, mentre macchie più aperte spingono l'ambiente quasi verso l'astrazione.

Color Collection è il nome della nuova proposta di colori e superfici per la decorazione d'interni di Kerakoll: un sistema completo di pitture e resine decorative eco-friendly coordinate in una palette di 150 cromie contemporanee composta da scale cromatiche in cui ogni tinta è complementare o abbinabile alle altre. Color Collection è disponibile nell’ampia offerta di finiture, texture e superfici Kerakoll Design: pitture, resine decorative e tecniche, micro-resine per il re-design, rivestimenti e pavimenti in resina e parquet.

È sempre il colore a calamitare lo sguardo dello spettatore in Holes of Paradise, wallpaper della collezione Luxury Shit di Londonart che comprende una selezione delle foto scattate da Maurizio Cattelan e Pierpaolo Ferrari per il magazine Toiletpaper: immagini provocatorie, dissacranti e dall'immediato impatto visivo.

L'oggetto di questa rassegna è protagonista anche di un'altra carta da parati, stavolta di Wall&decò: Solstizio d'estate (design Alessandro Gottardo), realizzata su misura e disponibile sia su supporto CWC (in vinile e retro in TNT), sia sul nuovo eco-friendly e 100% riciclabile CWC-ECO.

Per finire, un cenno sulla novità di un'azienda che non si occupa di rivestimenti ma che, da anni, sta portando avanti un importante percorso di ricerca sul tema del colore: antoniolupi ha di recente ampliato la palette studiata per un suo materiale brevettato, Colormood, che oggi è disponibile in ben undici colori sia per i lavabi del marchio, sia per i top, le vasche e accessori, anche nella nuova finitura Soft Touch.

 

In apertura, palette cromatica della collezione Atelier di Casalgrande Padana.