I marmi dell'azienda vicentina nelle nuove boutiques Versace di New York a Soho e Long Island

Estrarre con esperienza e passione il marmo dai propri giacimenti per trasformarli in lastre levigate o in piccole marmette; offrire una ampia gamma di materiale pregiato e di prodotti d'eccellenza per edilizia e architettura (rivestimenti interni, facciate esterne, elementi d’arredo dal bagno alla cucina) sono alcuni tra i valori che hanno fatto conoscere e apprezzare Margraf nel mondo.

Il tutto nel rispetto per l'ambiente, investendo in interventi in grado di ridurre l'impatto ambientale: da attrezzature tecnologicamente avanzate a progetti di recupero del paesaggio, a investimenti in risparmio energetico e ricorso a risorse rinnovabili.

Presupposti che hanno portato Versace, icona della moda made in Italy, a scegliere i marmi Margraf (circa 400 metri quadrati, lavorati e intarsiati con tecnologia waterjet) per due nuove boutique monomarca nel cuore di New York, a Soho ( 111 Greene Street) e presso Americana Manhasset (2060 Northern Blvd, Manhasset), centro commerciale di lusso a Long Island.

Entrambi i progetti, firmati dal designer francese Gwenael Nicolas, dello studio giapponese Curiosity, esaltano il connubio tra moda e design e rispettano i più alti standard di sostenibilità ambientale, partendo dall’utilizzo dei marmi Margraf che impreziosiscono gli spazi interni.

I pavimenti, decorati con l’iconico motivo a Greca, incarnano il Dna del brand, rivisitato in chiave moderna: un gioco di gradazioni di marmi bianchi, intarsiati con la tecnologia waterjet, esaltano lusso e unicità di un materiale naturale ed eterno.

Margraf da oltre cento anni trasforma la natura in architettura, plasmandola al servizio di bellezza, creatività e benessere dell’uomo. Per offrire ad architetti, progettisti e utenti finali finiture sempre più esclusive e soluzioni sartoriali di interior design di altissimo livello, l’azienda ha deciso di puntare su nuove tecnologie produttive green e macchinari a controllo numerico di ultima generazione che garantiscono risultati elevati, basso consumo energetico e minimo scarto di materiale.

Photo Credits: Courtesy of Versace