Il nuovo progetto racconta l'identità del brand attraverso un prodotto che ne esprime stile e filosofia. La Design Collection è firmata da Dordoni, Laviani, Lissoni e Novembre

Un paio di occhiali da sole non è soltanto uno strumento per ripararsi dai raggi solari. La montatura scelta e poi indossata racconta uno stile personale. Il design, sempre più innovativo, ricercato, futuristico, trasforma due semplici lenti colorate in un vero e proprio oggetto da collezione. Piccole architetture da indossare: in questo 2022 l’eyewear riscopre il suo lato creativo. Tra attenzione per l’ambiente, dettagli ricercati, sapienza artigianale, collaborazioni con moda e design.

Nasce Kartell Eyewear

E anche Kartell, nel settore dell'eyewear, guarda avanti con occhi nuovi è il caso di dire. Debutta il nuovo progetto Kartell Eyewear che racconta l'identità del brand attraverso un accessorio (siamo sicuri che sia soltanto tale?) che ne esprime stile e visione. La collezione si compone di una Main Collection e una Design Collection che comprendono sole e vista per un totale di 100 modelli. Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Piero Lissoni e Fabio Novembre sono i designer Kartell chiamati a interpretare la Design Collection (quattro progetti speciali, per un totale di 32 referenze) in cui ognuno declina la personale creatività nel rispetto della filosofia aziendale, utilizzando elementi e materiali che appartengono al progetto industriale del brand.

Trasparenza e metallo

La collezione gioca su accostamenti, lavorazioni dagli effetti geometrici particolari, forme e sovrapposizioni di spessori che ricordano le linee dei prodotti più conosciuti di Kartell. Protagonisti la trasparenza, che si veste dei colori delle nuove palette proposte e conferisce carattere al prodotto, più soft nella versione Main, più accentuato nella versione firmata dai designer, e il metallo utilizzato da solo o insieme ad altri materiali plastici. Le finiture sono lucide o soft touch permettendo ampia possibilità di scelta. La ricerca e l’impegno per la sostenibilità prosegue anche in questa occasione con KartellBio, acetato che nasce dal cotone e dalle fibre del legno, utilizzato sulle montature.

Spirito identitario

“Kartell da sempre lavora guardando al futuro e alle innovazioni nei materiali, nei processi produttivi, ma anche nei segmenti di prodotto tangenziali al mondo arredo”, spiega Lorenza Luti, Direttore marketing e retail di Kartell, presentando la prima collezione di occhiali realizzata dall'azienda: “Un nuovo progetto frutto della nostra capacità di declinare la creatività in diverse forme di design. Un ulteriore passo del nostro laboratorio creativo per esplorare nuovi orizzonti nel pieno rispetto del nostro spirito identitario. Le collezioni sono caratterizzate da trasparenza, materia simbolo del design Kartell, e dalla continua ricerca di nuovi materiali sostenibili come KartellBio, acetato green che abbiamo applicato per la prima volta a questo progetto e risponde alla scelta di sostenibilità portata avanti da diversi anni, ma utilizza anche il metallo, nel rispetto della tradizione dell’occhialeria. Un fil rouge enfatizzato dal coinvolgimento di alcuni designer che collaborano con Kartell e che hanno portato la loro visione creativa anche in questo progetto. Kartell Eyewear è un percorso in una direzione ancora inesplorata che completa l’identità del marchio e si arricchirà nel tempo con nuovi elementi”, conclude Luti.

La Design Collection

32 le referenze della Design Collection. Segmenti, Ferruccio Laviani: proposta caratterizzata da una raffinata finitura soft touch che, grazie allo stampaggio a iniezione, sa essere semplice e leggera. Eyeliner, Piero Lissoni: linea colorata essenziale e leggera che segna il contorno occhi. Shield e Line K, Fabio Novembre: la prima ispirata alle forme degli specchi dalla forte personalità creati da Anna Castelli Ferrieri. La seconda è un gioco di colori tra montature abbinate a lenti con un effetto tono su tono. Loo-K, Rodolfo Dordoni: proposte uomo e donna che rimandano a forme tondeggianti e sinuose con materiali a contrasto e colori ispirati alla tradizione classica.

La Main Collection

68 le referenze della Main Collection declinate in occhiali da sole e da vista nati dalla ricerca su forme, finiture, materiali (tra i quali KartellBio) e dalla innovazione tecnologica nella tecnica di stampaggio a iniezione.

Punti vendita e distribuzione

Kartell Eyewear sarà distribuita in una selezione di Flagship Store Kartell, nei quali saranno allestite speciali vetrine pensate per il lancio e la comunicazione del prodotto, nei negozi specializzati di ottica più importanti in Italia e nel mondo, supportati da un ampio merchandising specifico per le diverse dimensioni di spazi e sul sito kartell.com