Un progetto sorprendente di carte da parati che veste superfici, tessili e complementi d’arredo

Ci sono stati lunghi anni in cui l’idea stessa della carta da parati era blasfema nei progetti di interior. La purezza delle pareti monocrome, preferibilmente in colori neutri o in bianco puro, era il segno distintivo di un intervento di design. E il minimalismo aveva ragione su qualsiasi considerazione, persino le più banali: a volte una stanza bianca è una scelta troppo rarefatta e poco audace, incapace di parlare dell’identità di chi abita la casa. Ma le cose sono cambiate, forse per il cadenzarsi delle diverse stagioni stilistiche o per questioni di moda. O forse perché il decoro è un gesto naturale, spontaneo, che serve a rendere le case dei luoghi in cui riconoscersi e farsi riconoscere.

Instabilelab produce carte da parati inaspettate, originali, ispirate a un immaginario che non ha paura di esprimere scelte forti. Il progetto Custom-Me è la loro estensione radicale, un’idea di superficie decorativa che dalle pareti si diffonde sui mobili, sui tessili, sui pavimenti. Il concetto di un decoro che esce dalle coordinate bidimensionali delle pareti e diventa total look. Particolarmente efficace per il contract, per dare un carattere deciso a qualsiasi tipo di spazio collettivo, la flessibilità intrinseca rende Custom-Me applicabile anche agli spazi abitativi e per ogni progetto di interior che prevede un alto grado di personalizzazione.

Dalle pareti al letto, dai tavoli alle lampade, dai tappeti alle consolle, i disegni si ripetono e si ampliano sulle superfici, creano un paesaggio grafico unico, un continuum decorativo sorprendente. I complementi proposti dal catalogo Custom-Me sono realizzati da un team di artigiani italiani locali, per un progetto che oltre alla qualità, si impegna a riscoprire la maestria a chilometro zero delle manifatture locali e la sostenibilità di scelte etiche che riflettono impegno e partecipazione.

Custom-Me porta il concetto di decorazione di interni in un nuovo ambito di ricerca progettuale. È un vero e proprio strumento di design e di libertà espressiva, un tool ideale per gli interior designer, che possono decidere il grado di personalizzazione e l’impatto che la superficie ha nell’insieme dello spazio. A gennaio 2021 il catalogo di Custom-Me si è rinnovato nelle proposte grafiche e nell’estensione su complementi, arredi e tessili. È ancor più leggibile e semplice, un ausilio efficace per il dialogo con i clienti e per orientare le loro scelte progettuali. L’altro grande plus dell’azienda è l’originalità e l’inarrestabile estro delle grafiche rinnovate di continuo. Instabilelab studia da sempre proposte di grande resa estetica, mai concept ordinari - ma sempre ricercati, a volte irriverenti - che alla grafica uniscono anche la garanzia su colore e materiali.

Le carte da parati, come ogni altro prodotto, si sono evolute molto dal punto di vista tecnologico e oggi hanno delle caratteristiche che le rendono uniche per la vividezza delle riproduzioni e performanti dal punto di vista tecnico. Instabilelab offre prodotti certificati, resistenti all’acqua e alle intemperie e lavabili. La versione per pavimenti è resistente al calpestio e le carte in fibra di vetro garantiscono l’abbattimento del 99% dei batteri.