La tecnologia MaxFine e una nuova superficie in gres: nasce Celeste Aran MaxFine

Il granito, pietra naturale di origine vulcanica composta da quarzo, feldspato e mica, incontra per la prima volta la tecnologia MaxFine di FMG Fabbrica Marmi e Graniti per dare vita a una nuova superficie in gres porcellanato dal fascino primordiale: il Celeste Aran MaxFine.

Ispirato al granito

Viene estratto nei Pirenei, nella Val d’Aran da cui la roccia prende il nome, questo granito dalla tessitura granulare grigio-blu con ombreggiature bianche che gli permette di accostarsi sia a uno stile classico sia a uno più moderno. Prodotta in cinque diversi formati (300x150, 150x150, 150x75, 75x75, 75x37,5 cm) nello spessore 6 mm, la nuova texture è disponibile nelle finiture Lapped, in grado di esaltare la tridimensionalità del prodotto grazie a giochi superficiali di lucido/opaco, e Prelucidato per un risultato più classico.

Caratteristiche tecnico prestazionali elevate

Dalla tradizionale posa a pavimento e parete, fino all’application design, Celeste Aran MaxFine si rivela versatile, assecondando l'ampio spettro di esigenze del mondo della progettazione. Resistente agli sbalzi termici e all’usura, impermeabile, è di facile pulizia e inalterabile nel tempo. Per ambienti ancora più salubri, sicuri e igienizzabili è disponibile, su richiesta, anche come superficie eco-attiva Active Surfaces con proprietà antibatteriche e antivirali, antinquinamento, anti-odore e autopulenti certificate secondo norme ISO.

Un cuore domotico

Per venire incontro alle esigenze creative dei progettisti, Celeste Aran MaxFine diventa una superficie smart grazie ad Hypertouch che, attraverso un sistema integrato di sensori domotici, consente con il semplice sfioramento o una leggera pressione della lastra, l’accensione e lo spegnimento di impianti di illuminazione, di termoregolazione, audio-video e serramenti.

Un'anima green

Ultimo ma non ultimo, il prodotto non rappresenta soltanto una soluzione di design dalle elevate prestazioni, ma rivela anche la sua anima sostenibile: è frutto della lavorazione di argille, sabbie e minerali purissimi, senza additivi tossici, in impianti produttivi a zero emissioni.