Una campagna ‘fuori dalla schemi’ quella di Geberit: la simpatia dirompente de La Pina enfatizza l’amore per la casa come luogo dove sentirsi veramente se stessi. Al centro i gesti quotidiani, la funzionalità più innovativa ma soprattutto il benessere nell'ambiente più intimo

Geberit, riferimento europeo nel settore dei prodotti sanitari, ha lanciato la nuova campagna multimediale È tutta un'altra musica dedicata ad AquaClean, una gamma che unisce le funzionalità di un normale vaso a quelle del bidet rispondendo a diverse esigenze e offrendo nuovi standard in termini di comfort e igiene. Testimonial di eccezione: La Pina.

Parte della campagna di comunicazione globale My Confidence, con cui da alcuni anni Geberit ha trasformato il suo sanitario di punta in un oggetto di stile, coinvolgendo testimonial diversi per genere ed età seduti sul profilo disegnato di un vaso bidet AquaClean, La Pina è stata scelta per comunicare in Italia la rivoluzione’ della routine quotidiana insita nel concept di questo prodotto, il più venduto in Europa. Un prodotto di cui, una volta provato, diventa impossibile fare a meno. 

 

Una delle voci più amate e riconoscibili nel mondo delle radio, scrittrice e viaggiatrice attenta alle novità e alle tecnologie che migliorano la vita di tutti i giorni: questa è Orsola Branzi, in arte La Pina. Grazie alla sua simpatia dirompente e al suo modo di essere fuori dagli schemi’ riesce ad arrivare al cuore dei suoi affezionati spettatori, accompagnandoli nella loro quotidianità e suggerendo loro uno loro stile di vita grazie a hit, racconti e aneddoti curiosi.

L’amore per la casa, come dimensione in cui sentirsi veramente se stessi, e l’attenzione per l’innovazione, estetica e funzionale, la fanno portavoce delle caratteristiche che contraddistinguono Aquaclean. Adatto a tutti coloro che vogliono coccolarsi con nuove sensazioni di benessere, il vaso bidet di Geberit È tutta un'altra musica. E se lo dice la Pina...

Protagonista della campagna il vaso bidet Geberit AquaClean Mera, il cui design essenziale ideato da Christoph Behling nasconde un sofisticato sistema integrato. Oltre alla comprovata tecnologia della doccia WhirlSpray, con un getto d’acqua pulsante miscelato in modo dinamico con aria, e al vaso senza brida con tecnologia di scarico TurboFlush, che consente un risciacquo particolarmente accurato e silenzioso, Mera offre tante altre funzioni aggiuntive – dall’aspirazione dei cattivi odori al riscaldamento del sedile, dal meccanismo automatico d’apertura tramite sensore di prossimità alla dotazione di telecomando e pannello di comando a parete, fino al sistema d’illuminazione d’ambiente – che garantiscono un benessere a 360 gradi.

Accanto a Mera, completano la gamma AquaClean i modelli Sela, dalle linee raffinate che si adattano ad ogni contesto, e Tuma, che offre le funzioni base di un vaso bidet come soluzione completa o nella versione sedile, da integrare a ceramiche preesistenti, portando così il massimo comfort in ogni tipologia di ambiente bagno.

Guarda qui il video del backstage della campagna multimediale del vaso bidet Geberit AquaClean È tutta un'altra musica con testimonial La Pina.