Con il nuovo concept, il brand riunisce in un unico ambiente le varie espressioni progettuali con cui interpreta la sala da bagno e ogni possibile personalizzazione

Presentato in anteprima al Salone del Mobile 2024, House of AXOR by Hansgrohe è un concept capace di riunire, in un unico ambiente ad alto tasso di creatività, i vari modi e i differenti stili con cui il brand concepisce la sala da bagno. Punto di partenza di questa rappresentazione è il colore, il cui potere è capace di suscitare emozioni ed evocare ricordi, consentendo a ciascuno di esprimere la propria personalità e integrando l’acqua come elemento chiave.

Il linguaggio dei colori

A sintetizzare queste idee sono le parole di Judith van Vliet, fondatrice di The Color Authority: “Penso che tutti noi parliamo il linguaggio dei colori, ma a un livello inconscio. Non siamo consapevoli di parlare attraverso essi: è una precisa forma di comunicazione”. Attingendo al linguaggio cromatico, architetti e interior designer possono dare vita a un bagno di lusso e House of AXOR, attraverso i suoi scenari e l’ampio assortimento di modelli e finiture, nasce a sostegno del loro processo creativo.

Collaboratori di prestigio

House of AXOR è la raffigurazione plastica di come il brand sviluppa da sempre le sue creazioni, le quali riflettono personalità e approccio creativo di ciascuno dei designer di rinomanza internazionale con cui AXOR collabora. Si tratta di famiglie di prodotti capaci di assurgere a fonte di ispirazione per architetti e progettisti che vogliono sviluppare bagni dalla precisa identità e dall’immediato impatto visivo.

AXOR Citterio C

Tra le collezioni presenti all’interno di House of AXOR spicca AXOR Citterio C, la novità presentata nel corso dell’ultimo Salone: una linea di rubinetterie e prodotti per la doccia di piena contemporaneità, ideata da un rappresentante centrale del mondo del progetto come Antonio Citterio e connotata da un design slanciato e dalle molteplici possibilità di personalizzazione.

AXOR Signature, una questione di dettagli

Uno dei punti di forza del catalogo aziendale, infatti, è dato dalle possibilità di personalizzare una sala da bagno fino ai minimi particolari, ricorrendo a soluzioni dedicate a chi vuole distinguersi partendo da punti fermi come l’estetica audace e inedita e la qualità assoluta. L’attenzione ai dettagli trova la sua massima realizzazione nel servizio AXOR Signature, che offre al cliente la possibilità di rendere concreta la propria idea di lusso sotto qualsiasi punto di vista, personalizzando i prodotti tramite incisioni, nuovi elementi e prolunghe.

Personalizzazione totale

La massima espressione del servizio Signature è espressa dal nuovo miscelatore doccia AXOR ShowerSelect ID, che può essere realizzato combinando insieme svariate finiture PVD (Physical Vapor Deposition) e aggiungendo inserti in differenti materiali pregiati. La linea AXOR Citterio C, invece, può essere resa unica servendosi di peculiari texture superficiali o di combinazioni PVD bicolori. L’assortimento ampio e sfaccettato di House of AXOR, insieme ai servizi che offre, mette a disposizione della clientela una varietà di scenari, stili e ambientazioni esclusiva e di spiccata attualità.