Aprire la porta della camera con un tocco sullo smartphone, fare il check-in a distanza senza perdere tempo, entrare nella zona wellness grazie a un bracciale: nel settore hôtellerie, Domia by AGB semplifica gestione e sicurezza delle strutture ricettive più moderne

Semplificare l'accessibilità

Tra questi servizi, quelli legati all’accessibilità (dal check-in alla fruibilità di ogni spazio di un hotel) che stanno rivoluzionando tutto il settore dell’hôtellerie. A dare una svolta, i sistemi di chiusura intelligente che permettono di gestire facilmente le porte di accesso alle camere e di accedere in modo rapido a tutti gli ambienti riservati, dalle piscine alla zona wellness, dagli armadietti alle zone di ricarica. L’hotel diventa in questo modo uno spazio da vivere in modo fluido, moltiplicando la sensazione di comfort.

Design, eleganza, innovazione e un’attenzione meticolosa per il dettaglio. Sono questi i punti di forza di un boutique hotel o un hotel di lusso che voglia distinguersi per l’esclusività dei servizi offerti. Ma se è vero che sono i servizi più originali a conquistare all’inizio l’attenzione (un appuntamento privato all’Opera, un menù-cuscini per la notte, un’opera d’arte e un bath barista a disposizione), a lungo andare a fare davvero la differenza sono quelli che, unendo praticità, tecnologia e ricercatezza, permettono all’ospite di essere sempre al centro della propria esperienza di viaggio.

Un sistema intelligente

Tra i più innovativi sistemi intelligenti, c’è Domia, ideato da un brand tutto italiano che da oltre 70 anni si occupa di serramenti e del loro bloccaggio: AGB. Domia è un sistema che facilita l’accesso degli ospiti, ma anche la gestione da parte del personale della struttura. Il sistema si serve di Bit, la serratura elettronica di Domia, composta da due elementi: un’antenna di lettura e un portabatterie per l’alimentazione applicati alla porta. Bit si presenta con un design elegante, piacevole e allo stesso tempo minimal, che riesce ad armonizzarsi con ogni stile. Grazie a Bit, gli ospiti possono entrare e uscire utilizzando una semplice tessera, un bracciale nel caso vogliano recarsi in piscina o in spiaggia, addirittura lo smartphone utilizzando O.Key, app dedicata che trasforma il proprio smartphone in una chiave digitale. Quando si è nelle vicinanze della serratura, basta cliccare sull’icona dell’app e la serratura riceve una “richiesta di accesso” per aprire. Anche la chiusura è semplice: una volta chiusa la porta, la serratura la blocca automaticamente.

Tutto sotto controllo

Questo sistema ha rivoluzionato anche il servizio di check-in e check-out: tramite la app, il gestore può attivare/disattivare i permessi di accesso in soli tre clic, anche a distanza e senza dover ricorrere alle più materiche tessere. Non solo. Con Domia è possibile gestire e controllare tutti gli accessi all’hotel in modo semplice e funzionale attraverso tutti i supporti e da qualunque browser, poiché il sistema, tramite la web app Accexi, è in cloud: si possono abilitare nuove tessere, annullare quelle smarrite, e persino verificare la disponibilità delle camere.

Scoprire la novità a SIA Hospitality Design

Per gli innovatori, non resta che andare a scoprire la novità a SIA Hospitality Design di Rimini, fiera dell’hospitality che si terrà dal 12 al 14 ottobre 2022: AGB sarà presente al Padiglione D1, Stand 026.