Design Talks

Architettura e spazi condivisi

16 Aprile 2021
LIVE OGGI ALLE 18:30 | L’ascensore è certamente la ‘macchina’ che più di ogni altra ha espresso il senso del nuovo in architettura. È stato il simbolo delle case della modernità e ha rappresentato la condizione imprescindibile per lo sviluppo in verticale delle metropoli del XX secolo. Le mode e gli stili ne hanno determinato l’aspetto e il carattere, così come la tecnologia ne ha definito le funzioni, sempre più all’avanguardia. Per la sua prerogativa di spazio capace di attraversare e connettere altri spazi, ha stimolato la fantasia di registi e scrittori. Ma è anche un luogo talvolta dimenticato, asettico, un “non luogo” per citare Marc Augé, per di più additato in era Covid come posto dove si innescano temibili contagi. Ripensare i luoghi apparentemente privi di un forte valore semantico rappresenta una delle missioni della nuova contemporaneità. Intervengono: Giulio Cappellini designer e direttore artistico Laura Castelletti Vicesindaco e Assessore alla Cultura, Creatività e Innovazione del Comune di Brescia Carlo Colombo architetto e fondatore studio A++ Michele Suria CEO IGV Group Modera  Patrizia Catalano giornalista
MOSTRA TUTTI
DESIGN INDEX
<