Wall&decò nomina il nuovo Managing Director: Christian Tomadini raccoglie la sfida con entusiasmo

Christian Tomadini entra in Wall&decò con il ruolo di Managing Director, subentrando a Christian Benini, fondatore del brand nel 2005, che torna al suo ruolo di Direttore Creativo. Tomadini porta con sè una vasta esperienza e competenza strategica, avendo ricoperto ruoli apicali in società di alto livello del settore dell’arredo-design.

Il suo percorso inizia con ruoli legati a competenze tecniche di prodotto e processi produttivi, con successiva evoluzione in ambito commerciale: i sei anni in Moroso, dal 2012 al 2018, e i tre a LaCividina, vedono consolidata la sua figura in incarichi di direzione generale. “E’ con grande entusiasmo che raccolgo questa sfida e il viaggio che ci aspetta” ha dichiarato Tomadini. “Torno al mondo del wallcovering, da cui il mio percorso professionale è partito, e lo faccio attraverso Wall&decò, che ha i suoi punti di forza nel brand, nell’innovazione e nell’identità di prodotto. Non avrei potuto auspicare di meglio, si tratta di un’azienda in costante movimento, con una forte vocazione alla sperimentazione, dove volere è ancora potere.”

"Sono davvero felice che Christian voglia unirsi a Wall&decò come nuovo Managing Director” ha dichiarato Olle Svensk, presidente di Embellence Group, il gruppo svedese in cui Wall&decò è entrato a far parte nel 2018. "Con la sua esperienza nel settore dell’interior internazionale, combinata a capacità di leadership, sono convinto che sia la persona giusta per guidare Wall&decò verso il futuro e anche oltre".