Fino al 20 marzo la mostra promossa da Nuova Accademia di Belle Arti in collaborazione con FS Sistemi Urbani

La mostra racconta i progetti realizzati dagli studenti dei corsi di Urban Design dell’Area Design dell’Accademia. L’obiettivo è immaginare una nuova vita per gli ex scali ferroviari di Vigevano e Legnano, sviluppando concept suggestivi e sfruttando le potenzialità di questi luoghi, da restituire al tessuto sociale sotto forma di spazi di aggregazione polifunzionali.

Gli ex magazzini merci sono le strutture più diffuse all’interno del patrimonio immobiliare del Gruppo FS Italiane. Tuttavia, con la riorganizzazione logistica e l’utilizzo dei container per lo stoccaggio, la loro funzione originaria è venuta meno. Da qui la necessità di riconversione delle strutture. A oggi, sono numerosi i casi in cui queste architetture sono state trasformate in hub per servizi ai viaggiatori o in centri tesi a soddisfare le esigenze del tessuto sociale. La sfida lanciata da FS Sistemi Urbani a NABA è stata di ripensare questi vuoti urbani ripristinando la loro utilità sociale.

Gli studenti hanno avuto l’opportunità di lavorare sugli esterni dei due ex-scali ferroviari di Vigevano e Legnano cercando di sviluppare concept creativi capaci di trasformare queste aree in veri e propri spazi pubblici. Dalla fotografia dello stato di dismissione all’analisi dei casi studio fino all’idea progettuale che colma i vuoti e intercetta le esigenze dei cittadini, il metodo applicato in questo processo d’immaginazione è consolidato.

Il “dono, la comunicazione, la contaminazione, la condivisione, lo smarrimento nel tempo” sono i concetti esplorati. Impalcature in ferro, impianti di illuminazione, specie vegetali, oggetti di recupero, elementi sinuosi, evocativi e colorati: i materiali, le forme e gli interventi sono stati scelti e pianificati per restituire luoghi capaci di coinvolgere gli utenti e adattare la struttura a funzioni inedite.

Mostra “Ferrovie Urbane” - Scalo Lambrate - Via Pietro Andrea Saccardo, 12 - Milano - Visite: sabato dalle 18.00 alle 21.00 e domenica dalle 12.00 alle 18.00 ingresso libero da lunedì a venerdì su appuntamento (manal.abumonassar@naba.it)

Photo Stefania Villani