La casa va in scena a Homi, il Salone degli stili di vita, dal 5 all’8 settembre a Fieramilano (Rho), in contemporanea con gli eventi della settimana del design milanese

È sempre di più la casa il centro della quotidianità della vita delle persone e lo dimostrano sia la crescita dell’attenzione e della capacità di spesa verso tutti i settori satelliti sia una creatività sempre più mirata allo sviluppo di modelli a misura d’uomo, alla produzione di prodotti sostenibili e a progetti di integrazione tra ambienti diversi, diventata oramai una necessità più che prioritaria.

Da queste premesse prende le fila la nuova edizione di HOMI- Il Salone degli Stili di Vita in programma a Fieramilano (Rho) dal 5 all’8 settembre con un format dinamico e rinnovato che esplorerà questo e altri trend spaziando dall’oggetto di design all’artigianato italiano e internazionale; dalle fragranze ai tessili, dalle decorazioni d’arredo ai complementi e accessori per la tavola e la cucina, al gifting. Una fiera in presenza che si terrà contemporaneamente al Supersalone, l’evento speciale 2021 del Salone del Mobile e alla Milano Design Week, confermando il ruolo prioritario della città milanese come capitale del design.

Un appuntamento atteso da molti dei buyer internazionali del settore che hanno deciso di confermare la loro presenza a una manifestazione che considerano la migliore opportunità per stringere e costruire partnership a lungo termine e che continua ad offrire un’ampia e vasta scelta merceologica, oltre che essere il luogo dove scoprire tendenze e novità di prodotto. Una vocazione internazionale sostenuta e promossa anche grazie alla collaborazione con ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, grazie all’ importante programma di incoming sulla manifestazione volto a ospitare i più importanti buyer del settore e che esalta, una volta di più, il ruolo di primo piano del mercato italiano, uno dei più attivi e in crescita nel settore.

Numeri alla mano, la produzione nazionale di prodotti per la casa è stata stimata in 4, 4 miliardi di dollari nel 2020: le esportazioni dell’Home Products sono state di 3,4 miliardi di € nel 2020 superando le importazioni, che, a loro a volta, hanno registrato un leggero calo (-7,6% in €, scendendo a un valore di 1 583 milioni di euro).

Uno scenario versatile capace di essere esplorato dal dinamismo di un format unico come quello di HOMI, Il Salone degli stili di vita, studiato per esaltarne la ricchezza e accompagnare le diverse tipologie di visitatori attraverso percorsi esperienziali e progetti speciali, che valorizzano il contenuto della kermesse e lo rendono fruibile da differenti punti di vista e soprattutto in base alle diverse necessità di operatori e consumatori.