INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
MAISON & OBJET 2018
Archivio: News Nativa

MAISON & OBJET 2018

Paris Nord Villepinte - Dal 19 al 23 gennaio 2018
Data Pubblicazione: 11 December 2017

logo_MOparis_k_rvb

 

Dal 19 al 23 gennaio 2018 torna MAISON & OBIET, fiera parigina dedicata all’art de vivre, all’arredamento e al design. Appuntamento di riferimento per la moda-casa, la fiera parigina è riconosciuta per la sua offerta a 360°: arredamento, accessori, tessile, fragranze, universo del bambino, arti della tavola. Una piattaforma dell’arte di vivere che unisce business e creatività, luogo di incontro di buyer, architetti e designer.

L’Italia è protagonista della sezione “Rising Talent Awards focalizzata sui giovani talenti. Sei nomi affermati del mondo del design scelgono altrettanti emergenti, offrendo l’opportunità di una vetrina internazionale: Giulio Cappellini e Antonio Facco (il più giovane, classe 1991), Piero Lissoni e Kensaku Oshiro (1977), Rossana Orlandi e Guglielmo Poletti (1987), Andrea Branzi e Federica Biasi (1989), Rosita Missoni e Marco Lavit Nicora (1986), Luca Nichetto e Federico Peri (1983).

A essere incoronata “designer dell’anno” è la danese Cecilie Manz. Nata a Copenhagen, è stata premiata per la qualità e l’eleganza dei suoi progetti: dal primo disegno, la scaletta Ladder del 1999 agli altoparlanti per Bang & Olufsen, il suo lavoro ha sempre ruotato attorno alla semplicità e alla ricerca di forme raffinate e pulite. Manz porta a Parigi il risultato della ricerca che condurrà nei prossimi mesi, mescolando progetti noti e novità.

Nell’edizione di gennaio 2018, l’agenzia NellyRodi svilupperà il concept “Show-Room” nell’Espace d’Inspirations e nel Caffè-Libreria. Un concept che nasce dalla riflessione comune e da ricerche settoriali e di marketing condotte nei settori dell’innovazione e della creatività.

Il consumatore non vuole più ascoltare storie, vuole vivere esperienze: lo showroom e il negozio diventano luoghi di spettacoli e sperimentazione. Il negozio non è più il luogo dove si cerca tra ciò che è disponibile: nel bene e nel male, grazie al digitale, deve trasformarsi in un luogo vivo come una casa, dove si sperimentano esperienze e si offre la propria opinione.

Previous Next
Now Reading:
Interni Icon Makers
Archivio: News Nativa

Interni Icon Makers

È in edicola il volume Interni Icon Makers - Interni Serie Oro, allegato a Interni dicembre 2017
Data Pubblicazione: 5 December 2017

Che cosa fa di tanti protagonisti del design italiano dei veri e propri Icon Makers? Difficile dirlo. La ricetta si basa su un fortunato mix alchemico, quasi impossibile da decodificare, che trova il suo legante nella lunga storia manifatturiera del nostro Paese e in un vitale tessuto produttivo alimentato da tante e diverse figure professionali. Un sistema di intelligenze e competenze che ha dato vita al ricco panorama di prodotti scolpiti nell’immaginario della gente e alla loro comunicazione.

A questi personaggi e alla loro iconiche creazioni dedichiamo i numeri speciali della Serie Oro di Interni che idealmente prosegue il racconto del design italiano proposto nel 2014 con il volume celebrativo per i primi 60 anni della rivista.
Dopo l’edizione del 2016 di “Design Icons”, con 500 prodotti icona del design italiano, dal 1954 a oggi, quest’anno il focus si sposta sui protagonisti del ‘dietro le quinte’ del progetto: gli imprenditori, i fotografi, i grafici e i comunicatori che hanno un ruolo chiave nell’innovazione e nell’affermazione internazionale dei brand del made in Italy nel furnishing design, nonché nell’evoluzione del gusto e del progetto.

La storia e l’attualità del design italiano viene raccontata attraverso una rassegna di 100 protagonisti selezionati e presentati per specifiche categorie professionali. A introdurli sono i testi di noti critici internazionali, come Domitilla Dardi, Deyan Sudjic, Leonardo Sonnoli, che raccontano le radici e le peculiarità del progetto contemporaneo. Il contributo di Cristina Morozzi e Christoph Radl ci permette invece di focalizzare lo sguardo sul lavoro di fotografi e art directors, con l’intento di fare il punto sull’evoluzione dei ruoli e delle competenze coinvolte.

La storia e le sfide degli Icon Makers, individuati attraverso segnalazioni diverse, ci vengono raccontate dai protagonisti stessi con una sorta di autoritratto. Una testimonianza diretta che comunque non pretende di essere esaustiva di tutte le sfaccettature dell’imprenditoria e della comunicazione, ma che dà una visione d’insieme di coloro che operano all’interno del multiforme sistema dell’Italian International Design e contribuiscono alla trasformazione del pensiero progettuale in prodotti icona.

Previous Next
Now Reading:
Icon Makers. 100 Italian Stories and Visions
Archivio: News Nativa

Icon Makers. 100 Italian Stories and Visions

Miami Ironside - 7610 NE 4th Court #100, Miami, FL
Martedì 5 Dicembre 2017, h. 10:30
Data Pubblicazione: 28 November 2017

SCARICA LA CARTELLA STAMPA

La rivista Interni e Miami Ironside presentano il Design Talk Icon Makers – 100 Italian stories and visions.

Gilda Bojardi, direttore della rivista Interni e Ofer Mizrahi fondatore di Mimai Ironside conversano con Giulio Cappellini Cappellini Art director, Rene Gonzalez Rene Gonzalez Architects, Carola Hinojosa Hinojosa Design Studio, Nasir Kassamali Ceo Luminaire, Piero Lissoni Lissoni Associati.

Dopo l’anteprima internazionale del volume Icon Makers a Shanghai lo scorso 23 novembre, Interni propone un approfondimento sui protagonisti del progetto, spostando l’attenzione dai designer alle persone che lavorano dietro le quinte e rivestono un ruolo chiave nell’innovazione e nell’affermazione internazionale degli arredi made in Italy nonché nell’evoluzione del gusto e del progetto.

Opinion makers, imprenditori, comunicatori, fotografi e creativi in senso lato sono i soggetti di Icon Makers, terzo volume della Serie Oro di Interni, che idealmente prosegue il racconto del design italiano iniziato nel 2014 con il volume celebrativo per i primi “60 Anni” della rivista e di “500 Italian Design Icons Still in Production” (dicembre 2016).

Icon Makers racconta la storia e l’attualità del design italiano attraverso una rassegna di 100 protagonisti del settore, selezionati e presentati per specifiche categorie professionali. Ogni capitolo è curato e commentato da noti critici internazionali del design come Domitilla Dardi, Deyan Sudjic, Leonardo Sonnoli per fare il punto sull’evoluzione dei ruoli e delle competenze coinvolte nel mondo del progetto contemporaneo.

Gli ospiti internazionali, in rappresentanza del mondo imprenditoriale, dell’editoria e dell’istruzione esamineranno l’importanza del ruolo degli imprenditori e di altri operatori chiave del sistema del design italiano nella trasformazione del progetto di un designer in un’icona innovativa del design, attraverso la gestione di competenze, conoscenze e investimenti.

 

Previous Next
Now Reading:
Italian Design Icon Makers. Storie e pensieri a confronto
Archivio: News Nativa

Italian Design Icon Makers. Storie e pensieri a confronto

Shanghai Exhibition Center - Dome Hall - Piazza Italiana
No. 1000 Yan’an Mid Road, Jing’an District
23 Novembre 2017, h. 14,30
Data Pubblicazione: 13 November 2017

Interni China e Interni con Salone del Mobile.Milano Shanghai presentano il Design Talk “Italian Design Icon Makers. Storie e pensieri a confronto

Yang Dongjiang (Editor-in-chief Interni China e professore Academy Art and Design Tsinghua University) e Gilda Bojardi (Editor-in-chief Interni) conversano con Claudio Luti (Salone del Mobile e presidente Kartell), Francesco Scullica (professore e direttore scientifico Master in Interior Design Politecnico di MilanoPoli.design) e Zheng Guoda General Manager Shanghai Pellini.

Il design talk organizzato propone un approfondimento sui protagonisti del progetto, spostando l’attenzione dai designer alle persone che lavorano dietro le quinte e rivestono un ruolo chiave nell’innovazione e nell’affermazione internazionale degli arredi made in Italy nonché nell’evoluzione del gusto e del progetto.

Opinion makers, imprenditori, comunicatori, fotografi e creativi in senso lato sono i soggetti di Icon Makers, terzo volume della Serie Oro di Interni, che idealmente prosegue il racconto del design italiano iniziato nel 2014 con il volume celebrativo per i primi “60 Anni” della rivista e di “500 Italian Design Icons Still in Production” (dicembre 2016).

Icon Makers racconta la storia e l’attualità del design italiano attraverso una rassegna di 100 protagonisti del settore, selezionati e presentati per specifiche categorie professionali. Ogni capitolo è curato e commentato da noti critici internazionali del design come Domitilla Dardi, Deyan Sudjic, Leonardo Sonnoli per fare il punto sull’evoluzione dei ruoli e delle competenze coinvolte nel mondo del progetto contemporaneo.

Gli ospiti internazionali, in rappresentanza del mondo imprenditoriale, dell’editoria e dell’istruzione esamineranno l’importanza del ruolo degli imprenditori e di altri operatori chiave del sistema del design italiano nella trasformazione del progetto di un designer in un’icona innovativa del design, attraverso la gestione di competenze, conoscenze e investimenti.

Previous Next