Spazio Materiae

Nel cuore di Napoli, sulle storiche Rampe Brancaccio, nasce Spazio Materiae, punto vendita esperienziale che unisce esposizione di cucine, design di firma e di ricerca.

Uno spazio vivo e dinamico che presenta in anteprima le ultime novità di Valcucine, i complementi d’arredo di aziende storiche e le collezioni di designer indipendenti provenienti da tutto il mondo e dove, periodicamente, si organizzano momenti di incontro tra cucina e design con sessioni di live cooking.

Con Spazio Materiae approdano a Napoli le grandi marche dell’arredamento contemporaneo per la casa come Society Limonta, Le Deun Luminaire, CC-Tapis, Nason Moretti e Tonatto Profumi.

L’ambizioso progetto nasce dalla passione di due giovani architetti napoletani, uniti dal pallino per l’artigianalità e i prodotti d’arredo esclusivi: Stefano Santoro, ideatore e anima dello showroom, architetto con esperienza decennale maturata nel settore dell’arredamento d’interno e in allestimenti fieristici nazionali ed internazionali; e Teresa Carnuccio, napoletana di nascita ma dall’animo cosmopolita, architetto e fotografa.

Spazio Materiae nasce con un concept innovativo in città combinando in maniera dinamica due temi portanti: il food e il design. Nel nome è stigmatizzata la mission del progetto. Spazio perché luogo aperto ad eventi tematici di diversa natura.

Materiæ perché ideato per essere uno spazio-boutique di ricerca dove materiali selezionati, prodotti di alta qualità (cucine, sistemi, porte, rivestimenti, complementi ecc…) e marchi d’eccellenza, incontrano una domanda sempre più consapevole ed esigente