INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Reflektor
Archivio: Showroom

Reflektor

Il nuovo allestimento itinerante presso lo showroom bulthaup di Porta Nuova
Data Pubblicazione: 22 November 2017

Reflektor è il nuovo progetto di window display ideato per bulthaup Italia da From outer Space (Anna Paola Buonanno e Piergiorgio Italiano). Si tratta di un allestimento itinerante che, presentato in anteprima nello showroom di Porta Nuova a Milano, coinvolgerà i vari negozi del marchio presenti nel territorio italiano.

Sospesa tra approccio artistico e quella funzionalità che, da sempre, contraddistingue il brand, l’installazione prevede una serie di pannelli in acciaio riflettenti e dalla forma geometrica, su cui sono posizionati alcuni degli iconici accessori bulthaup, come piccole sculture capaci di generare uno scenario insolito e spiazzante.

L’effetto finale genera superfici dinamiche, ideale filtro tra interno ed esterno, che giocano con la realtà e la trasfigurano, dando vita a riflessi eterogenei in cui lo spettatore è invitato a specchiarsi e diventarne parte.

Previous Next
Now Reading:
Nava Design e MH Way a Milano
Archivio: Showroom

Nava Design e MH Way a Milano

I due marchi 100% milanesi riaprono in via Durini 2, all’angolo con Largo Augusto, un flagship store su due piani
Data Pubblicazione: 22 November 2017

Un flagship store trasversale e dinamico di duecento metri quadri disposti su due piani, con ampie vetrine e grandi spazi interni in cui esporre le linee di borse, zaini, cinture, orologi, agende e notes.

Le pennellate di colore dei prodotti interrompono il candore degli ambienti e conquistano la scena accompagnando lo sguardo sulla carrellata di proposte di design di Nava Design e MH Way firmate da importanti nomi italiani e internazionali tra cui: Makio Hasuike, Naoto Fukasawa, Artemio Croatto, Michel Charlot, Denis Guidone, Sabina Betti, Gioia Giovannella e ancora Giulio Confalonieri, Ettore Sottsass, Max Huber, Bob Noorda, Massimo Vignelli, Pino Tovaglia, Enzo Mari.

A coordinare le linee e i progetti, Gian Carlo Soresina, direttore creativo di Nava Design e Makio Hasuike, direttore creativo e fondatore di MH Way.

Previous Next
Now Reading:
ForD. Casa in Cina
Archivio: Showroom

ForD. Casa in Cina

Lo studio milanese di interior design Gruppo C14 ha ideato il Chengzahn Rd. Showroom ad Hangzhou, uno spazio per un pubblico giovane, cosmopolita e appassionato di design
Data Pubblicazione: 22 November 2017

Lo showroom di Chengzahn Rd è l’ultimo tassello dell’articolato progetto seguito da Gruppo C14 per ForD. Casa, innovativo spazio dedicato al design internazionale nella città di Hangzhou, capitale della provincia cinese di Zhejiang.

C14 si è occupato del design degli interni, interpretando le esigenze del committente con un linguaggio contemporaneo e creando un ambiente dinamico e accogliente.

Il grande open space di 800 mq è suddiviso per accogliere e valorizzare adeguatamente i brand esposti. Propone setting caratterizzati da un’atmosfera rilassata e confortevole, un home-feeling immediatamente percepibile.

Elemento fortemente distintivo è la facciata, ricoperta con foglie metalliche specchianti: una sorta di edera futuristica, agganciata ad una sottostruttura, che si estende parzialmente anche sullo spazio attiguo.

Quello da poco aperto in Chengzahn Rd. è il secondo showroom di ForD Casa ad Hangzhou.

Il primo, anch’esso affidato a Gruppo C14 per l’interior e il lighting design oltre che per la direzione artistica, è un avveniristico spazio dedicato all’arredamento, diviso in due edifici distinti ma vicini – il Zancheng Plaza e il Tahie – di tre piani ciascuno, per un totale di 5.000 mq.

 

Previous Next
Now Reading:
New Caesar Gallery
Archivio: Showroom

New Caesar Gallery

Data Pubblicazione: 22 November 2017

Da un percorso circolare che abbraccia l’intero headquarter di Fiorano Modenese prende vita la New Caesar Gallery, la sala mostra aziendale che Ceramiche Caesar ha ampliato e rinnovato su progetto dell’architetto Guglielmo Renzi.

 

1200 metri quadri: rispetto alla precedente struttura la superficie è più che raddoppiata ed è stata suddivisa in due piani, tra aree espositive e funzionali, arricchite da spazi di accoglienza innovativi e dedicati a target specifici, che propongono la nuova chiave di lettura dell’offerta aziendale indirizzata a coinvolgere il visitatore con la stessa eleganza di una mostra artistica.

Il percorso di visita inizia dalla rivisitazione degli ambienti preesistenti dedicati alla presentazione di cinque collezioni Caesar e all’area dedicata alle soluzioni tecniche CaesarTech. Una nuova sala è dedicata alle grandi lastre di Project Evolution endless. L’ambiente si propone quale moderno spazio museale dove le superfici ceramiche si presentano come opere d’arteIl percorso al piano terra continua con sette ambienti destinati alle nuove collezioni.

Una scala elicoidale dal design contemporaneo conduce agli spazi del primo piano: dopo una zona di accoglienza dedicata al relax e al ristoro, il concept progettuale della New Caesar Gallery termina con l’Architect Room.

 

 

Previous Next