Quality Living, concept store veronese dedicato alla ricerca nelle soluzioni dell’abitare di qualità, cambia sede e apre nella città scaligera un nuovo spazio espositivo in via Mantovana 83/E. La nuova location, quattro volte più grande della precedente e frutto di un attento restyling per dare visibilità alle nuove ricerche internazionali sul design per l’abitare, propone un’inedita idea di percorso espositivo.

Un’avvolgente atmosfera metropolitana accoglie il pubblico in questo nuovo punto vendita disegnato secondo un’interpretazione innovativa del concetto di mix and match che rappresenta la tendenza del momento: importanti elementi di arredo sono affiancati a oggetti di design urbano dal costo accessibile o all’affascinante vintage nordico dalle calde essenze, il tutto con un unico comun denominatore, la rilettura in chiave moderna delle nuove esigenze dell’abitare.

Di tendenza è anche il criterio di selezione dei prodotti, orientato, da un lato, al design smart (attento all’innovazione, alla sostenibilità e al costo contenuto di prodotti di nuova generazione) e, dall’altro, alla collezione Prestige, dove artigianalità e selezione di materiali ricercati costituiscono l’idea del nuovo lusso.

Il concept che rende il nuovo spazio Quality Living all’avanguardia è il passaggio dal concetto di arredo a quello di abitare nella sua completezza: dalla sedia all’home decor e ai prodotti per tavola e cucina, dalla consulenza di interior design al servizio su misura di mobili, carte da parati, tessile e tessuti.

Tutto questo suggerendo un altro modo per costruire lo spazio di casa, partendo dall’oggetto singolo, dalle combinazioni e dagli accostamenti possibili per giungere a soluzioni quanto più personalizzate sui bisogni e sui gusti del cliente. Pensando all’adulto ma anche al bambino, a chi affronta l’arredo della prima casa o a chi desidera il prodotto ricercato.