Una nuova casa per Sanpellegrino

Ai blocchi di partenza un grande progetto per lo stabilimento di Ruspino, dove viene imbottigliata l’acqua Sanpellegrino. Il Gruppo Sanpellegrino ha chiamato quattro studi di architettura di fama internazionale a progettare la Flagship Factory, destinata a diventare il biglietto da visita del Gruppo.

Quattro archistar (lo studio danese BIG, l’italiano aMDL, l’olandese MVRDV e il norvegese Snøhetta) si sfideranno per aggiudicarsi questo ambizioso progetto che ha l’obiettivo di rendere il sito produttivo di San Pellegrino Terme ancora più performante per sostenere il business dell’azienda nei prossimi anni, migliorare il luogo di lavoro per i dipendenti e armonizzare l’estetica al territorio circostante con la dovuta attenzione all’impatto ambientale.

Il 15 settembre i quattro studi presenteranno i progetti a una giuria d’eccezione presieduta dal professor Luca Molinari, critico e storico di architettura.