INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Una Guest House per Porto
Archivio: People

Una Guest House per Porto

L'architetto Gianfranco Fenizia apre nel centro della città portoghese Palacio Fenizia
Data Pubblicazione: 15 March 2017

Palácio Fenizia è una Guest House nel centro storico di Porto, nel quartiere Bonfim e vicino alla Rua Santa Catarina, una delle strade più animate della città portoghese.

Composto da 5 ampie suite, Palácio Fenizia occupa una superficie di 800 mq totali, suddivisi in 550 mq di palazzo adiacenti un giardino sul retro e una dependance nel fondo.

L’edificio si presenta con una facciata rivestita da azulejos, all’interno pareti e soffitti sono un gioco di alternanza tra piastrelle, wall papers e stucchi creando continuità tra interno ed esterno, le suite accolgono gli ospiti tra comfort e design.

Il giardino sul retro è un elegante spazio all’aperto che completa l’edificio, dove è possibile prendere un aperitivo e rilassarsi dopo una giornata a spasso per la città.

Previous Next
Now Reading:
Texture 3D
Archivio: People

Texture 3D

Data Pubblicazione: 15 March 2017

Lg Hausys presenta Hi-Macs Structura®, un progetto che va oltre le possibilità progettuali fornite da Hi-Macs®.

Le nuove superfici sono arricchite da texture 3D personalizzabili: le lastre sono disponibili in 10 diverse sfumature di colore e in altrettante texture standard, che simulano l’effetto modellante del vento (Air Stream), il movimento della sabbia (Dunes), la disposizione asimmetrica dei ciottolati (Zen), o replicano composizioni geometriche e non, con punti a rilievo (Dots), reticolati di rette (Grid), rombi (Fabric) e altro.

Hi-Macs Structura® trova impiego come rivestimento per pareti interne (anche docce, bagni, spa), o esterne, per dettagli o intere facciate visibili anche dalle grandi distanze, e in grado di sopportare l’effetto del tempo e degli agenti atmosferici.

Previous Next
Now Reading:
Grande flessibilità per l’Elbphilharmonie
Archivio: People

Grande flessibilità per l’Elbphilharmonie

Thonet arreda gli spazi dell’auditorium di Amburgo progettato da Herzog & de Meuron
Data Pubblicazione: 15 March 2017

La Elbphilharmonie – Filarmonica dell’Elba – di Amburgo, progettata dallo studio di architettura Herzog & de Meuron e inaugurata di recente, ha suscitato l’entusiasmo generale per la sua straordinaria acustica e l’intensità espressiva delle sue forme.

 

La collezione S 160 di Thonet è stata scelta per arredare sia la sala più piccola dell’auditorium sia lo spazio multifunzionale del Kaistudio.

 

La seduta si sposa perfettamente con l’arredamento della Elbphilharmonie, non solo per le sue piacevoli forme, ma anche per la sua peculiare flessibilità.

Oltre a poter essere velocemente impilata per risparmiare spazio, dispone di un ingegnoso sistema di aggancio sviluppato da Thonet, che permette di fissare le sedie le une alle altre in maniera semplice, sicura e senza l’ausilio di utensili.

Previous Next

 

Now Reading:
Without Nostalgia
Archivio: People

Without Nostalgia

Eclisse e l’influenza della decorazione nel design contemporaneo
Data Pubblicazione: 14 March 2017

Lo showroom Eclisse di Milano si è rinnovato con un allestimento ispirato al mondo del colore e della decorazione. La location di Vva Molino delle Armi presenta una cornice inedita che unisce eleganza della decorazione e purezza dei colori primari.

Il progetto nasce dall’incontro dell’azienda veneta con l’architetto e designer industriale Manuela Pelizzon e dalla sua passione per la storia degli antichi pavimenti salentini.

La contaminazione tra saper fare artigiano, immaginazione e tecnologia ha permesso di creare prodotti che interpretano il gusto contemporaneo.

L’attenzione e la cura del dettaglio rendono possibile la riproduzione continua e precisa di elementi decorativi che attraversano superfici ed elementi di arredo diversi. In un unico spazio la tecnica plasma la materia sotto la guida della designer.

Previous Next