Design da gara

Il design ricercato (e veneto) di Attico Interni e Staygreen è stato scelto per l’avveniristico edificio, progettato dallo studio d’architettura Atelier(s) Alfonso Femia, che ospita la nuova Dallara Academy, accanto della sede di Varano de’ Melegari, in provincia di Parma.

 

La struttura dalle linee audaci, fortemente voluta dal fondatore e presidente dell’azienda motoristica, l’ingegner Giampaolo Dallara, si sviluppa su due piani, collegati da un’ampia rampa curva vetrata percorribile a piedi. È un edificio dall’anima polivalente, fortemente focalizzato su temi cari all’azienda: il legame con il territorio, la tecnologia e la formazione. La struttura ospiterà inediti laboratori didattici sperimentali dedicati ai giovani studenti delle scuole medie inferiori e superiori. Sarà inoltre la sede del secondo anno del corso di laurea magistrale in Racing Car Design del Muner.

 

Attico Interni – storica realtà contract di Noale (Venezia) fortemente radicata sul territorio – con la sua linea Staygreen – marchio che si distingue per il design made in Italy ecosostenibile – ha contribuito alla realizzazione di ambienti accoglienti e innovativi.

Grazie alla progettazione integrata e alle idee creative di Alfonso Femia, Attico Interni ha lavorato alla realizzazione di elementi su misura: dalle panche curve alle porte con pannelli in carta kraft fonoassorbente, dai banconi gialli in livrea Dallara a dettagli di rastrematura e raccordo interno, quali sistemi contenitivi e armadi, librerie, accessori.

 

“È un grande onore essere stati coinvolti in questo progetto ed è bello sapere che i nostri prodotti, e in generale lo stile di Attico e Staygreen, possano essere vissuti dalle nuove generazioni all’interno di uno spazio così all’avanguardia e dall’ampio respiro internazionale” ha commentato Stefano Foffano, fondatore di Attico Interni.