Sconnessi. The Collection

Nata per arredare il set di Sconnessi, il film di Christian Marazziti nelle sale a partire dal 22 febbraio, la nuova serie firmata dall’architetto Simone Micheli per Boffetto, entra a far parte delle collezioni del brand mantenendo nel nome, Sconnessi, il ricordo delle proprie origini.
I sei elementi che la compongono (un comodino, due librerie, un tavolo da pranzo e due coffee table), pensati da Simone Micheli che ha curato le scenografie del film per la casa di montagna della famiglia Ranieri, saranno quindi da oggi disponibili come Collezione Sconnessi nel catalogo Boffetto.

Alla base di ogni collezione di Boffetto c’è sempre un dialogo tra segni, un gioco tra elementi caratteristici che ritornano, diversamente sviluppati, in tutti i pezzi. La scelta del Solid Surface come “materiale guida” di ogni progetto garantisce libertà formale e infinite possibilità compositive.