Riqualificazione riuscita

L’intervento coinvolge una porzione del tessuto storico della città, ricca di memorie e preesistenze. Affacciato su via Angelo Secchi e sul piazzale posteriore adibito a parcheggio di proprietà dell’ente, si trova l’edificio realizzato nel 1973 dall’architetto Gianni Boeri per l’originaria sede dell’Automobile Club.

Il concorso prevedeva il recupero funzionale e tecnico di questo immobile, la realizzazione di un nuovo edificio in continuità (in sostituzione di due fabbricati da demolire) e la riqualificazione del piazzale.

Una importante opportunità di rinnovamento urbano che Iotti + Paravani hanno immaginato come un intervento organico e unitario, capace di coinvolgere l’intera area insistendo sulla valorizzazione degli spazi aperti.