INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Giochi di colore
Archivio: People

Giochi di colore

Le sedie Snow Junior di Pedrali donano vivacità e comfort al nuovo spazio BimBamBum di Tirana dedicato all’infanzia
Data Pubblicazione: 4 July 2017

Uno spazio creativo e innovativo a dimensione di bambino, situato nel cuore della capitale dell’Albania e arricchito dal colore e dalle linee morbide degli arredi Pedrali.

Il kindergarten BimBamBum sorge a ridosso del centro storico di Tirana, su una collina che sovrasta la città: progettato dagli architetti Juri Iaboni e Nanelda Priftaj dello studio Iaboni+Priftaj Design Associates (IPDAA), è stato concepito seguendo le più avanzate correnti di pensiero relative al mondo dell’infanzia.

A stimolare la creatività e il divertimento dei bambini, con un occhio di riguardo al loro comfort, contribuiscono gli arredi della collezione Snow, disegnata da Odo Fioravanti che da dieci anni collabora con l’azienda italiana.

Per le aree dedicate ai bambini sono state scelte le sedie Snow Junior in polipropilene caricato con fibre di vetro e stampate a iniezione con gas air moulding.

Le sedie, abbinate al tavolo omonimo, sono in grado di creare piccole aree accoglienza riservate ai bambini, con accostamenti cromatici divertenti e stimolanti.

Previous Next
Now Reading:
Un’oasi di pace
Archivio: People

Un’oasi di pace

Gli arredi outdoor Ethimo valorizzano la piscina panoramica dell’esclusivo boutique hotel Rocabella di Mykonos
Data Pubblicazione: 4 July 2017

Il Rocabella Mykonos Art Hotel & SPA, che si affaccia sulla suggestiva Delos, uno dei siti archeologici più importanti di tutta la Grecia, è una realtà in cui poter godere della bellezza naturale dell’ambiente che lo circonda e della possibilità di curare corpo e mente in un luogo che invita al piacere e al relax.

 

Situato lungo la spiaggia dorata di Agios Stefanos, il boutique hotel si distingue per l’eleganza e il lusso contemporaneo dei suoi ambienti.

 

La scenografica piscina panoramica rappresenta il cuore dell’hotel.

Gli arredi Elle e Sand di Ethimo hanno giocato un ruolo importante nel definire il ‘carattere’ della location e conferire all’ambiente che abbraccia la piscina un look fresco, sobrio e raffinato, rispondendo alle esigenze di versatilità e praticità richieste dal contesto.

Elle è la sdraio con struttura in teak e seduta in tessuto sintetico Ethitex, mentre Sand è il lettino prendisole caratterizzato dalla stessa composizione materica.

 

Previous Next
Now Reading:
Vetro per la Nuvola
Archivio: People

Vetro per la Nuvola

AGC Flat Glass Italia per il Roma Convention Center di Massimiliano Fuksas: soluzioni tecnologicamente innovative e grande valore architettonico
Data Pubblicazione: 3 July 2017

AGC Flat Glass Italia, la branch italiana di AGC Glass Europe e riferimento europeo nella produzione di vetro piano, che ha partecipato alla realizzazione del Roma Convention Center |“La Nuvola”, progetto firmato dall’architetto Massimiliano Fuksas.

 

Il complesso, dallo straordinario effetto visivo ed esteso su un area di 55.000 mq, è composto da tre volumi: la Teca, edificio in acciaio con doppia facciata in vetro, la Nuvola, sala congresso ed elemento distintivo del progetto, ospitata all’interno della Teca, e la Lama, dedicata all’hospitality.

 

Creata per accogliere congressi, mostre e spettacoli, con una capienza di 8.000 persone, la costruzione rappresenta un’opera dall’eccezionale valore architettonico contraddistinta da soluzioni innovative, un approccio eco-compatibile e da materiali tecnologicamente avanzati.

 

Per rivestire l’imponente struttura della Teca sono stati scelti i vetri AGC di tipo low iron cui sono stati applicati differenti coating.

 

In particolare, sono stati selezionati i vetri Stopray Vision 60 T on Clearvision per assicurare il massimo livello di luce naturale all’interno della costruzione senza apporto di calore, con il massimo dell’efficienza energetica; i vetri Iplus I-Top, che consentono un buon livello di isolamento termico e di trasmissione luminosa grazie alla sua bassa emissività; i vetri Stopray Vision 36 T sulla copertura per massimizzare il risparmio energetico in qualsiasi condizione atmosferica e i vetri Planibel Clear Clearvision.

Previous Next
Now Reading:
Piccolo Peck
Archivio: People

Piccolo Peck

Data Pubblicazione: 3 July 2017

Il Piccolo Peck progettato da Alessandro Scandurra con Scandurra Studio è il nuovo caffè gastronomico all’interno dello storico negozio di via Spadari 9 a Milano.

Il progetto richiama le origini della bottega milanese nata nel 1883: lo spazio, posto al centro della gastronomia, è stato infatti pensato come un continuum con Peck, così da armonizzare il nuovo con l’esistente.

Il Piccolo riprende dunque lo stile anni 30 nelle atmosfere classiche dei caffè e dei bistrot, rivisitate nella sua evoluzione stilistica, con un sapiente e calibrato inserimento di dettagli che rendono armonico tutto l’intervento.

I toni del cioccolato e del miele ricordano le origini di Peck, che da sempre porta a Milano una piccola testimonianza della cultura mitteleuropea.

Un teatrino ad anfiteatro disegnato con panche in pelle, tavoli in vetro e al centro un bancone in legno dai riflessi in vetro scuro e zinco, riprendono un modello analogo allo storico Peck.

Photo by Claudia Zalla.

Previous Next