Nhow Marseille

NH Hotel Group ha aperto in Provenza nhow Marseille. La struttura dall’atmosfera camaleontica e ironica è stata interamente ristrutturata dagli architetti marsigliesi Claire Fatosme e Christian Lefèvre di SHPB Société Hôtelière du Palm Beach e dall’architetto italiano Teresa Sapey.

Nhow Marseille, arroccato tre la Corniche e il mare, ha 150 camere, 9 suite e una suite nhow Penthouse di 130 mq distribuiti su due livellil, oltre a 14 sale riunioni e un auditorium, dotati delle tecnologia all’avanguardia.

L’hotel vanta inoltre uno Sky Bar, dove spicca l’inedito lampadario realizzato con oltre 4.000 sardine in acciaio, progettato per Sciabetti dall’artista inglese Frances Bromley; il Tunnel Bar, abbracciato da due diverse fonti d’acqua: dolce e salata; il Cactus Bar che evoca un giardino esotico della costa mediterranea; il ristorante, che propone la cucina dello chef locale Benjamin Mathieu e il roof bar che si affaccia sul Mediterraneo. 

Infine, la spa Phytomer e una piscina la cui acqua arriva direttamente dalla sorgente Roucas Blanc