Lights On

Luogo culto dei milanesi, del mondo del design, della moda e dell’arte, il Bar Basso compie 50 anni (+ 1)

 

Per festeggiare il compleanno del Basso, Gabriel Scott, azienda canadese di interior design, con showroom a New York nell’ East Village, che illumina anche le vetrine di Bergdorf, ha avuto un’idea luminosa: progettare un’installazione di luci Welles Glass, nella versione Long Chandelier, a misura dello spazio del locale.

Un omaggio all’anniversario, quasi rivoluzionario, perché è la prima volta, dal giorno della sua apertura, che vengono inseriti elementi nuovi nell’arredamento, rimasto inalterato nel tempo. Si tratta di un omaggio speciale: le Welles Glass, disegnate come corpi solidi trasparenti di matrice organica, in vetro soffiato bianco alabastro e raccordate da un cavo in rame finemente intrecciato, vengono prodotte e assemblate a mano nell’atelier di Montreal e sono espressione di un savoir-faire di good design e alta artigianalità.

Lo stesso savoir-faire che si respira al Basso e che l’ha trasformato in un luogo di culto per estimatori sofisticati. Del resto, in occasione del Salone del Mobile 2018, Gabriel Scott ha collaborato con Stocchetto per celebrare il leggendario Negroni Sbagliato con un’installazione artistica luminosa creata con le luci a sospensione Myriad, realizzate sempre in vetro soffiato, ma personalizzate da una nuova finitura in rame satinato.