INTERNI. The Magazine of Interiors and Contemporary Design

Now Reading:
Il made in Italy prende il largo
Archivio: People

Il made in Italy prende il largo

La tecnologia all'avanguardia di Vimar per lo yacht Sanlorenzo 106
Data Pubblicazione: 5 December 2017

Dalle linee inconfondibili, Sanlorenzo 106 sintetizza eleganza, equilibrio dei volumi, rapporto bilanciato di pieni e vuoti e una straordinaria quantità di innovazioni, senza minimamente alterare lo stile Sanlorenzo.

Un’imbarcazione che abbina interior design realizzati su misura dalle migliori aziende del settore dell’arredo a dotazioni tecnologiche all’avanguardia che assicurano benessere e comfort in tutti i locali.

A corredo di un impianto elettrico di prim’ordine, in tutti gli ambienti sono stati infatti inseriti i comandi Eikon Tactil di Vimar.

Dalle linee accattivanti, i dispostivi sono dotati di una superficie in cristallo color nero diamante liscio e luminoso, in grado di esaltare anche gli interni di un’imbarcazione che fa del design, oltre che della tecnologia, il suo punto di forza.

Dotati di sensore proximity e tecnologia touch, con Eikon Tactil è possibile controllare in modo impeccabile l’illuminazione e la movimentazione di tende e oscuranti, creando sempre la giusta atmosfera.

L’armatore ha scelto di abbinare a Tactil le eleganti linee dal profilo ultra sottile della serie Eikon Evo, presenti in due versioni: cristallo nero diamante e cristallo bianco diamante.

Le placche Eikon fanno da cornice all’ampia gamma di prese Vimar per rispondere ad ogni tipo di esigenza funzionale.

Sia Tactil Eikon Evo sono state scelte perché in grado di inserirsi perfettamente in ambienti dal design così ricercato.

 

Previous Next
Now Reading:
Office Jungle
Archivio: People

Office Jungle

Data Pubblicazione: 5 December 2017

XOhub, realizzato da XOffice, riferimento internazionale nell’ambito del settore contract, è il primo Office Jungle a Roma

Thonet è partner del progetto.

Il nuovo spazio tecnologico, iperconnesso e green è un ambiente multifunzionale di circa 500 metri quadri che vuole essere non solo luogo di lavoro, ma anche nuovo riferimento per sinergici scambi culturali tra aziende. 

La volontà di promuovere un uso sempre più consapevole del verde nei luoghi di lavoro è alla base della realizzazione di questo progetto in cui le piante diventano inaspettate protagoniste degli spazi.

Gli uffici riscoprono così una nuova dimensione, trasformandosi in vera e propria giungla urbana e contemporanea, in grado di contribuire a un maggior benessere fisico delle persone che li abitano quotidianamente.

Una selezione accurata di colori e materiali dà inoltre vita a un linguaggio nuovo e contemporaneo.

La serie 2000, che reinterpreta l’eredità del legno curvato di Thonet, insieme alla poltrona lounge 808 e al tavolo S 8000, sono stati scelti per rendere il progetto ancora più accogliente e funzionale.

 

Previous Next
Now Reading:
Suggestioni ottomane
Archivio: People

Suggestioni ottomane

Foscarini illumina il cortile dell'HSVHN Hotel Hisvahan di Gaziantep in Turchia
Data Pubblicazione: 4 December 2017

Per l’affascinante boutique hotel turco HSVHN Hotel Hisvahan, lo studio multidisciplinare GeoID che ha curato il progetto ha scelto la luce emozionale di Plass di Foscarini, disegnata da Luca Nichetto

 

La lampada, una preziosa perla di grandi dimensioni che interpreta la tradizione artigianale del vetro attraverso un materiale ed un processo contemporaneo – policarbonato trasparente stampato in rotazionale -, si inserisce in modo armonioso nel tradizionale cortile interno, tra gli oggetti in bronzo e pietra, i gioielli, le pregiate ceramiche, le monete, gli oggetti in vetro, i mosaici e le statue, preziose testimonianze dell’arte e della cultura di Gaziantep.

 

Ogni dettaglio del progetto del boutique hotel esalta lo stile e il carattere originale della struttura, precedentemente luogo di incontro e di mercato, dando una moderna interpretazione di una cultura antica che affonda le sue radici nella storia millenaria della tradizione ottomana.

Tutti gli arredi, ad eccezione delle luci di Foscarini, sono stati progettati da GeoID e realizzati su misura.

Previous Next
Now Reading:
Il marmo diventa paesaggio
Archivio: People

Il marmo diventa paesaggio

Paesaggio, il mosaico artigianale in marmo italiano, vive nel progetto di gumdesign selezionato per il premio ADI 2018
Data Pubblicazione: 4 December 2017

Dall’incontro di un materiale primordiale come il marmo, con forme moderne geometriche, ma nella sostanza calde e accoglienti, nasce Paesaggio la collezione di mosaico in marmo realizzata da Friul Mosaic.

Questo materiale è il tema principale della Casa di Pietra di gumdesign, dove Paesaggio ha avuto origine e trova la sua dimensione.

La casa si erge su concetti di memoria e immaginazione, un ode alla pietra, dal senso di protezione delle antiche caverne al benessere del moderno amato focolare. Qui la versatilità di Paesaggio è tangibile: tre le tonalità del marmo proposte insieme alle quattro texture, che possono vivere separate o dialogando tra loro e consentono di personalizzare la composizione, rendendola unica.

Previous Next