Il piatto-gadget Eat&Play è stato disegnato da Paolo Benevelli per Aglutèn in occasione delle feste natalizie.

Il progetto è partito dall’idea di realizzare un piatto con un decoro che potesse avere una funzione e quindi un’utilità.

Dall’immaginazione di alcuni quadretti ha preso forma il disegno a scacchiera che, oltre a essere un elemento decorativo che lo caratterizza, diventa anche un elemento funzionale: il piatto infatti si può trasformare in un semplice e divertente gioco da tavolo.

La realizzazione del piatto-gioco, in porcellana italiana, è stata affidata all’azienda Saturnia. Foto di Ajlan Guzey.