Una cucina da esterno in Lapitec per una vista panoramica sul Mar Tirreno

La vista sul litorale di Praia a Mare (Cosenza) regala uno scorcio suggestivo da un punto di vista privilegiato: quello di una collina che diventa una terrazza naturale. In questo contesto, Sfera Otto Project Studio di Roma ha disegnato una cucina da esterno completamente in Lapitec che va ad armonizzarsi, nei volumi e nell'estetica, alla residenza.

La pietra sinterizzata a tutta massa Lapitec è stata scelta per rivestire sia la cucina – top e antine – sia per il grande tavolo che si innesta sul lato della cucina stessa e prosegue per nove metri. Il risultato è un design di forte impatto che alla maestosità delle dimensioni associa una leggerezza estetica data dal colore scelto

Il Bianco Polare in finitura Lux, infatti, diventa un elemento cromatico delicato e naturale che risalta sui colori del prato e sullo sfondo del muretto in pietra greca e, allo stesso tempo, riecheggia le nuances e la morfologia della villa.

Il Lapitec diventa materia in sintonia con il contesto, esprimendo le sue caratteristiche tecniche di resistenza alla salsedine e all’acidità, unita a una facilità di pulizia necessaria per le installazioni da esterno.

La cucina dispone di un lavello integrato, una piastra di cottura a filo sul top e una serie di cassetti e vani refrigerati, il tutto completamente intagliato nel Lapitec. Il risultato è un’estetica essenziale e asciutta, che privilegia la funzionalità senza manifestarla, diventando così la scenografia per una convivialità informale e raffinata allo stesso tempo.